Home Territorio ‘Una dose di felicità’, nuovo singolo di King Lebo

‘Una dose di felicità’, nuovo singolo di King Lebo

149


Download PDF

Tra rap, amore e sonorità travolgenti

Riceviamo e pubblichiamo.

Dopo la pubblicazione di brani come La strada dell’anima ed ‘Anna’, che hanno ottenuto un ottimo riscontro di pubblico e critica, King Lebo torna ad emozionare con ‘Una dose di felicità‘, Artist Development Cosmophonix Production, il suo nuovo singolo.

Ritmi travolgenti, tutti da ballare, fanno da perfetto tappeto sonoro ad un testo ricco di incastri e colori.

Sei mossa come il mare, non ti lascerò annegare
senza te sono molto triste, sei il meglio tra le mie conquiste

una dedica d’amore attuale, moderna, gioiosa e carica di speranza, che però, come racconta lo stesso artista, è nata in un periodo difficile:

‘Una dose di felicità’, nonostante il titolo possa far pensare il contrario, è nata in un momento di forte tristezza ed angoscia, sentimenti scaturiti dalla situazione terribile che noi tutti stiamo vivendo.

Spesso mi capita, in fase di scrittura, di ricercare nei testi ciò che mi manca. Ogni persona, alla fine dei conti, non necessita di altro che di una dose di felicità.

Ciascuno di noi la cerca in posti, luoghi e situazioni differenti; nel mio caso è rappresentata nel brano da una donna e dai momenti intensi vissuti insieme.

Con un flow fluido ed incisivo ed un sound che cattura sin dal primo ascolto, King Lebo conduce l’ascoltatore in un mondo intriso di sfumature, costellato di sogni, desideri ed obiettivi da raggiungere; quel puzzle che ciascuno di noi costruisce dentro di sé, combinando le proprie inclinazioni, le proprie attitudini, a tutto ciò che ci appassiona, quel carburante positivo che dà luce e fibra alle nostre giornate.

Felicità, fammi vedere come si fa
(…)
stai con me che facciamo a metà.

Un invito a vivere ogni istante con consapevolezza, ma al tempo stesso nella maniera più spontanea e naturale possibile, cercando di cogliere da ognuno di essi il lato positivo, perché

dopo le lacrime c’è un sorriso, dopo la pioggia c’è l’arcobaleno,
ti lascio le chiavi del paradiso dove sarà sempre sereno.

Biografia.
King Lebo, pseudonimo di Massimo Lebovitz è un cantautore mantovano classe 1994. Si avvicina alla musica nel 2012 ed il suo tratto distintivo è senza dubbio la capacità di fondere perfettamente pop e trap, due generi che, magistralmente combinati, danno vita a sonorità innovative e frizzanti, su cui si posano poetiche minuziose e mai scontate.

A King Lebo piace veicolare messaggi e contenuti alternativi, sfruttando però sonorità tipiche della trap e dell’hip hop, perché, come lui stesso ha dichiarato:

ritengo che ormai i trapper ed i rapper siano diventati monotematici.

Comunica immagini e stati d’animo in maniera profonda, poetica, ma utilizzando anche toni leggeri e semplici, che gli consentono di arrivare dritto, diretto, alla mente ed al cuore degli ascoltatori.

King Lebo ama definirsi un “cantautore rapper”, proprio per la sua abilità di unire rime, flow e grinta a liriche e testi facilmente fruibili, ma non per questo banali e privi di significato.

Nel 2015 inizia a collaborare con l’Artist Development della Cosmophonix Produciton, studio di registrazione, produzione e management che gli cura produzione, registrazione e mixaggio dei brani.

Uno dei suoi singoli, ‘La strada dell’anima’, ha superato le 100.000 view su YouTube, numeri davvero sorprendenti per un artista indipendente.

Print Friendly, PDF & Email