Home Territorio ‘U.S.Tica, 40 anni di bugie’ a I libri del venerdì

‘U.S.Tica, 40 anni di bugie’ a I libri del venerdì

527
'U.S.Tica, quarant'anni di bugie'


Download PDF

Il 29 maggio presentazione del libro di Ettore Maria Colombo sulla pagina Facebook di Città Nuova

Venerdì 29 maggio, ore 18:00, in diretta streaming sulla pagina Facebook di Città Nuova, si terrà la presentazione del libro ‘U.S.Tica, quarant’anni di bugie’ di Pino Nazio, Edizioni Ponte Sisto, nuovo appuntamento della manifestazione I libri del venerdì (ai tempi del Coronavirus) – Seconda edizione, che aderisce al Maggio dei libri 2020, attraverso il Cepell, Centro per il libro e la lettura.

La manifestazione è organizzata da Città Nuova, in collaborazione con il Comune di Venafro, l’unico del Molise cui oggi il MiBACT riconosce l’importante titolo di ‘Città che legge’.

Indirizzi di saluto
Gian Marco Di Cicco – Presidente dell’Associazione Città Nuova

Introduce
Marco Chiacchiari – Direttivo di Città Nuova

Intervento dell’autore.

Sinossi

Ma fin dalla notte dell’incidente si parlava nei siti radar di aerei americani e un dubbio tra responsabilità francese o americana ha sempre percorso questi anni e con questo dubbio fa i conti il lavoro di Pino Nazio, che oltre a farci ripercorre con appropriata scrittura la intera vicenda, si spinge oltre le conclusioni di Priore, alla ricerca di quello scampolo in più di verità: l’individuazione delle responsabilità ultime nell’abbattimento.

Io penso che questo ultimo passo avrebbe dovuto essere percorso dall’impegno dell’azione dei Governi che si sono succeduti con i mezzi della diplomazia, ma siamo grati a Pino Nazio che si spinge avanti con questo libro che è segno dell’impegno, della necessità di ricostruire, di capire, di scrivere i pezzi più importanti di questa
lunga storia e di provare a trasmetterla, cioè di fare memoria.

Leggere queste pagine di Pino Nazio, vedere messe in fila tutte le azioni, tutti gli avvenimenti che hanno caratterizzato questo lasso di tempo, da quella sera del 27 giugno 1980 ad oggi, è incredibilmente conturbante. Fa rivivere emozioni forti, momenti di grande dolore, momenti di grandi speranze, momenti di grandi difficoltà, di solitudine, di disperazione, ma ci fa rileggere
e considerare anche i risultati finalmente positivi che la dura battaglia ci ha permesso di raggiungere.
Daria Bonfietti – Presidente Associazione parenti vittime strage di Ustica

L’autore

Pino Nazio. Nato a Roma è giornalista, sociologo e autore televisivo. A venti anni comincia
a lavorare in radio e TV private, nel 1985 firma i primi servizi per la Rai, prima come regista poi come produttore, per approdare, nel 1992, a Chi l’ha visto? come inviato.
Al programma di Rai 3 resterà per 13 edizioni firmando anche come autore.
Lavora in altri programmi Rai, da Cominciamo bene a Telecamere, da Agorà a Vita in diretta, fino a Grande storia.

Ha insegnato Sistemi televisivi e comunicazione politica alla LUMSA, Criminologia e cronaca nera e Sociologia, crimine e devianza all’eCampus.
Ha pubblicato una serie di saggi sulla TV prima di passare al genere del romanzo – verità con le vicende di Giuseppe Di Matteo, Emanuela Orlandi, Serena Mollicone e Yara Gambirasio.

Gli ultimi titoli pubblicati sono: ‘Io non c’ero. Cosa sanno i giovani di Falcone e Borsellino’, ‘All’ombra di Caino. Storie di donne e di violenza’, ‘Aldo Moro. La guerra fredda in Italia’ e ‘Ilaria Alpi. L’altra verità’.

Il libro ‘U.S.Tica, quarant’anni di bugie’, al momento, è in fase di stampa, l’uscita è prevista per il mese di giugno.

Print Friendly, PDF & Email