Home Toscana Regione Toscana Tra tutela e sviluppo, Toscana riflette su paesaggio e consumo suolo

Tra tutela e sviluppo, Toscana riflette su paesaggio e consumo suolo

426


Download PDF

Il 30 novembre a Palazzo Strozzi Sacrati, Firenze

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

A due anni dall’entrata in vigore dei due principali strumenti di governo del territorio, la lr 65/2014 e il Piano di Indirizzo Territoriale con valenza di Piano Paesaggistico, per la Toscana è il momento di guardare avanti, partendo dalla riflessione su quanto fatto e sui nuovi strumenti forniti alle amministrazioni locali per pensare al futuro.

È il momento di valutare l’applicazione delle nuove norme e gli sviluppi urbanistici connessi con gli obiettivi di contenimento di consumo di nuovo suolo, di tutela del paesaggio e di recupero delle aree degradate.

Su questi temi si concentrerà “La nuova stagione del governo del territorio in Toscana”, giornata di studi sulle politiche paesaggistiche ed urbanistiche organizzata dalla Regione Toscana per il prossimo 30 novembre.

L’iniziativa si terrà a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione, in piazza Duomo 10 a Firenze. I lavori inizieranno alle ore 9:30 con la registrazione dei partecipanti, i saluti istituzionali del presidente della Toscana Enrico Rossi e l’introduzione dell’assessore regionale all’urbanistica Vincenzo Ceccarelli, e si concluderanno nel pomeriggio.

Alle ore 13:00 interverrà il sottosegretario al Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo Ilaria Borletti Buitoni, che concluderà la prima sessione del convegno, dedicata alla tutela e alla valorizzazione del paesaggio.

La sessione pomeridiana sarà, invece, dedicata a tempi più attinenti all’urbanistica, con una tavola rotonda dedicata alla ricerca di un equilibrio tra urbano e rurale nella pianificazione del territorio.

Per partecipare all’iniziativa è necessaria l’iscrizione online
Per consultare il programma

Print Friendly, PDF & Email