Home Toscana Regione Toscana Toscana, Porto di Scarlino, verso soluzione positiva della vertenza

Toscana, Porto di Scarlino, verso soluzione positiva della vertenza

1230
Porto di Scarlino (GR)


Download PDF

Emerge volontà di trovare una soluzione positiva alla vicenda

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Ha fatto registrare passi in avanti l’incontro convocato dall’Unità di crisi della Regione per trovare una soluzione alla vertenza delle aziende che lavorano nel porto turistico di Scarlino (GR) dopo l’annuncio di 4 licenziamenti.

All’incontro hanno partecipato, oltre all’Unità di crisi, il sindaco di Scarlino Marcello Stella, i rappresentanti delle aziende Baia Resort, La Marina srl e della concessionaria per la gestione dei servizi del porto Promomar, insieme alle organizzazioni sindacali Cgil e Filcams.

Dal confronto è emersa la volontà di trovare una soluzione positiva alla vicenda: le parti hanno concordato di riaprire un confronto con l’obiettivo di recuperare i posti di lavoro attraverso contratti a tempo indeterminato il cui orario di lavoro sia calibrato sul carattere stagionale delle attività.

Tutto questo a fronte del temporaneo congelamento delle iniziative di mobilitazione programmate dai sindacati per i prossimi giorni.

Il Comune di Scarlino, su richiesta di Promomar, promuoverà la riconvocazione della Commissione portuale prevista dalla convenzione per fare il punto sulle prospettive di sviluppo a medio termine dell’attività del porto.

Print Friendly, PDF & Email