Home Toscana Regione Toscana Toscana, ‘Mai in silenzio’ diventa un concorso

Toscana, ‘Mai in silenzio’ diventa un concorso

464
'Mai in silenzio'


Download PDF

L’8 marzo conferenza stampa a Palazzo Strozzi Sacrati, Firenze

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Musica contro la violenza sulle donne. Il progetto ‘Mai in silenzio’ prosegue e al laboratorio in sei scuole superiori toscane, con sei canzoni presentate a dicembre e il cd stampato a gennaio, si affianca adesso un concorso aperto a tutti i musicisti toscani under 35: una sorta di rock contest, ma a tema, con la scrittura e interpretazione di un brano che dovrà parlare appunto della violenza e del corretto rapporto tra i generi. Un’idea che prosegue l’iniziativa ‘Toscana 100 band’.
Il progetto è dell’emittente Controradio, realizzato con il sostegno della Regione Toscana e il contributo di Siae e Unipol. In giuria ci saranno i musicisti Irene Grandi, Dario Brunori, Diana Winter, Tommaso Novi e Francesco Guasti.

Il concorso sarà presentato nel corso di una conferenza stampa giovedì 8 marzo alle 12:00, a Palazzo Strozzi Sacrati in piazza del Duomo a Firenze, sede della presidenza della Regione.

Interverranno la vicepresidente della giunta regionale Toscana Monica Barni, il direttore di Controradio Marco Imponente e la responsabile sostenibilità del Gruppo Unipol Marisa Parmigiani.

Print Friendly, PDF & Email