Home Territorio Estero Terremoto: nono aereo soccorso saudita diretto ad Aleppo

Terremoto: nono aereo soccorso saudita diretto ad Aleppo

401


Download PDF

Il decimo a Gaziantep

Un aereo con un carico di aiuti saudita dovrebbe arrivare in queste ore ad Aleppo, in Siria. Si tratta del nono all’interno del ponte aereo saudita che trasporta aiuti umanitari alle persone colpite dal terremoto in Siria e Turchia con di 45 tonnellate di forniture e attrezzature mediche, latte artificiale, tende per rifugi e generi alimentari.

Oggi, mercoledì 15 febbraio, anche un terzo aereo di soccorso dovrebbe raggiungere Aleppo.

Il decimo aereo all’interno del ponte aereo si sta dirigendo verso l’aeroporto di Gaziantep sotto la supervisione del King Salman Center for Relief and Humanitarian Action, KSRelief, e dei suoi partner. Trasportano tonnellate di forniture mediche, letti, tende di ricovero e cesti di cibo.

Un portavoce del King Salman Center ha detto ad Al-Arabiya che gli aiuti sauditi sono completi e rispondono ai bisogni necessari.

Il ponte aereo per Aleppo sta avvenendo in coordinamento con la Mezzaluna Rossa siriana.

Ha sottolineato che il King Salman Center lavora con istituzioni civili affidabili all’interno della Siria. Il portavoce ha rivelato che il King Salman Center invierà altri aerei con aiuti per Aleppo.

Lunedì 13 febbraio, camion con aiuti sauditi sono arrivati ​​per aiutare gli afflitti a Jenderes, nel nord-ovest della Siria.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.