Home Toscana Regione Toscana Seminario a Siena su presente e futuro delle adozioni

Seminario a Siena su presente e futuro delle adozioni

220
adozioni


Download PDF

In programma il 16 settembre al Centro adozioni

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

‘Genitorialità adottiva: legislazione, desideri e nuove prospettive’. Èquesto il titolo del seminario in programma domani, 16 settembre, al Centro adozioni di Siena.

All’incontro, organizzato dal Centro regionale di documentazione per l’infanzia e l’adolescenza, parteciperà l’Assessore regionale alle politiche sociali Serena Spinelli.

L’iniziativa, che si svolgerà sia in presenza che online, si colloca nell’ambito di una serie di incontri sul territorio voluti da Regione e Istituto degli Innocenti con tutti coloro che operano sulle tematiche legate alle adozioni nazionali e internazionali.

La giornata, organizzata in collaborazione con la SdS Senese, si aprirà con una visita dell’Assessore al centro adozioni di Via dei Pispini 162, e proseguirà, ore 10:30, con il seminario, i cui lavori saranno aperti, oltreché dall’Assessore, dalla Presidente dell’Istituto degli Innocenti Maria Grazia Giuffrida e dal Presidente della Società della Salute senese Giuseppe Gugliotti e proseguiranno con l’intervento di tecnici e di figure rilevanti in ambito giuridico, tecnico, educativo: presenti, tra gli altri, Luciano Trovato, Presidente del Tribunale dei minorenni di Firenze, Paola Milani, dell’Università di Padova e Anna Guerrieri della Commissione per le Adozioni Internazionali.

Nel pomeriggio l’Assessore completerà la sua giornata senese visitando uno dei centri della Rete SAI, Sistema Accoglienza Integrazione, che ospita minori stranieri non accompagnati offrendo loro supporto e accompagnamento e avviando percorsi di autonomia e reinserimento.

All’iniziativa di Siena seguiranno analoghi incontri in altre città e territori, che hanno l’obiettivo di mettere in rete iniziative e buone pratiche del sistema regionale di prevenzione, promozione e tutela dei diritti dell’infanzia, dell’adolescenza e delle famiglie.

I prossimi in ordine di tempo saranno a Firenze, Prato, Lucca e Empoli.

 

Print Friendly, PDF & Email