Home Territorio Santa Messa mensile e Conferenza su ‘San Giorgio nell’arte’ a Milano

Santa Messa mensile e Conferenza su ‘San Giorgio nell’arte’ a Milano

231
La fede di Costantino: un cammino che interroga nei dipinti di Giorgio Oikonomoy


Download PDF

Il 20 febbraio nella Chiesa di San Sepolcro

Riceviamo e pubblichiamo dalla Real Commissione per l’Italia Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

Dopo la Santa Messa Costantiniano mensile il 20 febbraio 2020 alle ore 18:45 nella Chiesa di San Sepolcro a Milano, che sarà celebrata dal Cappellano Gran Croce di Merito Don Fabio Fantoni, Vice Primo Cappellano del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, il Cavaliere d’Onore Arch. Giorgio Oikonomoy svolgerà una relazione su ‘San Giorgio nell’arte’ nella Sala dei Cavalieri.

Il profilo del Relatore risulta straordinariamente ricco. Scultore, pittore, ceramista, designer, è autore fra l’altro della più grande vetrata d’Europa. Le sue opere sono state presentate alla Christie’s di Londra, nonché vengono quotate ufficialmente. Diverse le sue mostre personali, fra cui quella di Abu Dhabi presso la Cultural Foundation di quel Paese 1995, e quella di Atene in occasione delle Olimpiadi, 2004.

In occasione della visita di Papa Benedetto XVI alla Madonna della Guardia di Genova, 2008, il Relatore ha poi presentato al Pontefice il suo ritratto da lui eseguito su commissione della Diocesi genovese. Estremamente ricca ed incisiva risulta poi la sua presenza in manifestazioni e pubblicazioni dell’Ordine Costantiniano, in particolare in occasione del 1700̊ Anniversario dell’Editto di Milano, 2013, e nella stessa Chiesa di San Sepolcro, 2014.

Nel 2019,inoltre, il Relatore – in occasione dell’istituzione della Delegazione di San Marino dell’Ordine alla presenza dei Capitani Reggenti ad opera di una Delegazione guidata dal Gran Maestro S.A.R. il Principe Don Pedro di Borbone-Due Sicilie e Orléans e di cui faceva parte il Presidente della Real Commissione per l’Italia il Duca Don Diego de Vargas Machuca – ha consegnato agli stessi Capitani un dipinto di grandi dimensioni che esprime lo spirito ed i valori di San Marino e dell’Ordine. Tale manifestazione è stata tra l’altro grandemente seguita dai media.

Al Relatore è stato infine anche assegnato il titolo di Ambasciatore dell’UNICEF, 2006.

Print Friendly, PDF & Email