Home Toscana Regione Toscana Sanità: a Pistoia la presentazione dei progetti regionali di riforma

Sanità: a Pistoia la presentazione dei progetti regionali di riforma

688
Ospedale San Jacopo di Pistoia


Download PDF

L’8 febbraio all’Ospedale San Jacopo si parlerà di continuità assistenziale, emergenza urgenza e della riorganizzazione delle reti integrate

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Domani mercoledì 8 febbraio, a partire dalle 9:00 nella sala Cinzia Lupi dell’Ospedale San Jacopo in via Ciliegiole 97 a Pistoia, si terrà la presentazione dei progetti di riforme regionali: la continuità assistenziale, l’emergenza urgenza e la riorganizzazione delle reti integrate a partire dalle esperienze nella ASL Toscana centro.
Per i saluti istituzionali interverranno il Presidente della Regione, Eugenio Giani, il Vicesindaco di Pistoia, Anna Maria Celesti, il Presidente della Commissione ‘Sanità e Politiche Sociali’ del Consiglio regionale, Enrico Sostegni, il direttore generale dell’Azienda USL Toscana centro, Paolo Morello.

Gli interventi introduttivi sono affidati a Simone Bezzini, Assessore regionale al diritto alla salute, e a Serena Spinelli, Assessore regionale alle Politiche Sociali.

Alle 10:30 Federico Gelli, Diirettore della direzione Sanità, Welfare e Coesione Sociale della Regione Toscana parlerà de ‘Le riforme regionali’.

Alle 11:00 Michela Maielli responsabile del settore assistenza ospedaliera, qualità e reti cliniche della Regione interverrà per illustrare la riorganizzazione dell’’Emergenza Urgenza.

Della Riorganizzazione dell’Emergenza Sanitaria 118 parleranno invece Adriano Peris Responsabile del programma per la Usl Toscana centro, e Piero Paolini direttore dell’area Emergenza territoriale 118.

Saranno poi Daniela Matarrese, responsabile del settore Assistenza sanitaria territoriale per la Regione Toscana, Alessio Lubrani Direttore della Centrale operativa NUE 112 e Daniele Mannelli Direttore del governo area convenzionati ad intervenire sulla Riorganizzazione della continuità assistenziale.

Dopo la pausa per il pranzo i lavori riprenderanno alle 14:30 per parlare della riorganizzazione del territorio in applicazione del Decreto Ministeriale 77.

A farlo saranno Daniela Matarrese, Barbara Trambusti responsabile per la Regione dell’integrazione socio sanitaria e Elisabetta Alti, Direttore del dipartimento di Medicina Generale della AUSL Toscana Centro.

Un argomento su cui interverranno anche Rosella Boldrini, Paolo Zoppi, Sandra Moretti, Lorenzo Baggiani, Valeria Dubini ed Enrico Benvenuti.

Alle 16:00 spazio alle domande e alle 16:45 le conclusioni affidate all’Assessore regionale al diritto alla salute, Simone Bezzini.

Print Friendly, PDF & Email