Home Territorio ‘Saffo e Artemisia’ al Nuovo Teatro Sancarluccio

‘Saffo e Artemisia’ al Nuovo Teatro Sancarluccio

278
'Saffo e Artemisia'


Download PDF

In scena il 3 gennaio a Napoli

Riceviamo e pubblichiamo.

Giovedì 3 gennaio, ore 21:00, Itinerarte Crasc ed Akerusia danza presentano presso il Nuovo Teatro Sancarluccio di Napoli ‘Saffo e Artemisia’ con Giorgia Palombi e Pasquale Lanzillotti, danzatrici Benedetta Musella e Beatrice Pecorella, coreografie Elena D’Aguanno,
regia Rosario Liguoro.
Cosa accomuna Saffo e Artemisia Gentileschi? Entrambe donne hanno lasciato una traccia indelebile con la loro opera, in un mondo culturalmente dominato dagli uomini. La prima, la grande poetessa del settimo secolo avanti Cristo, aveva un tìaso, un luogo dove seguiva la formazione delle fanciulle, che venivano istruite e avviate alla bellezza e all’arte. Questo esempio di comunità al femminile ha valicato i secoli come anche i versi della maestra.

Anche Artemisia aprì la sua accademia a Napoli, oltre un millennio più tardi, e nel pieno della rivoluzione caravaggesca, incarnò un esempio di indipendenza e maestria guidando uomini, divenuti poi famosi, e donne a sviluppare attraverso la pratica e lo studio la loro vocazione pittorica. Una vocazione alla bellezza, alla ricerca della libertà e alla poesia che, in questo spettacolo, è quasi una celebrazione fatta di parole, suoni, immagini e danza.

Print Friendly, PDF & Email