Home Territorio Rinviati gli Stati Generali del Mare organizzati da Mareamico

Rinviati gli Stati Generali del Mare organizzati da Mareamico

217
Mareamico XXIX Rassegna del Mare


Download PDF

Alla luce delle disposizioni contenute nell’ultimo DPCM e con l’obiettivo di tutelare la salute della collettività, l’Associazione rinvia a data da destinarsi la XXIX Rassegna del Mare

Riceviamo e pubblichiamo.

A seguito dell’entrata in vigore del DPCM del 19 ottobre 2020, Mareamico ha deciso di rinviare a data da destinarsi la XXIX edizione della Rassegna del Mare, l’appuntamento annuale organizzato dall’Associazione, che si sarebbe dovuta tenere dal 22 al 25 ottobre a Roma.

Questi Stati Generali del Mare sono da sempre considerati uno degli appuntamenti fondamentali del settore, un’occasione per approfondire questioni ecologiche ed economiche, con interventi di esperti, politici e addetti ai lavori italiani e dei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo e dell’Unione Europea.

L’obiettivo dell’evento, nell’anno del trentesimo compleanno di Mareamico, doveva essere implementare e promuovere la collaborazione internazionale sui problemi della conservazione ambientale, delle attività economiche, dell’ecoturismo e soprattutto della pesca, dell’acqua coltura e maricoltura nel Mediterraneo.

Ha commentato il Presidente di Mareamico On. Roberto Tortoli:

Alla luce delle nuove disposizioni e per tutelare la salute di tutti, abbiamo deciso di rinviare a data da destinarsi l’annuale appuntamento con la Rassegna del Mare.

L’impegno per il bene della società è sempre stato al centro del nostro lavoro, e continuerà ad esserlo. In questo momento, abbiamo dovuto anteporre la salute della collettività al bisogno di confronto su tematiche di grande importanza come la tutela dell’ambiente marino e terrestre e la cooperazione tra gli stati.

Prossimamente, in ottemperanza delle disposizioni di Governo e di come evolverà la situazione dei contagi, renderemo nota la nuova data degli Stati Generali del Mare.

Print Friendly, PDF & Email