Rinascere dalle violenze – Azioni e proposte territoriali

Rinascere dalle violenze – Azioni e proposte territoriali

174
violenza


Download PDF

Il 16 novembre conferenza – evento a Caserta

Riceviamo e pubblichiamo.

Nel mese in cui ricorre la giornata mondiale contro la violenza sulle Donne, 25 novembre, proclamata dall’ONU, l’Associazione Miss Chef ha deciso di dare vita a Caserta, insieme al MO.I.CA., Movimento Nazionale Casalinghe, di Caserta, con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Città di Caserta, alla conferenza – evento, dal titolo ‘Rinascere dalle violenze – Azioni e proposte territoriali’ che si svolgerà, venerdì, 16 novembre, dalle ore 17:30, presso la Biblioteca Comunale “Alfonso Ruggiero”, Sala Conferenze, via Capitano Laviano, n.65, Caserta.
Dopo il plauso ottenuto per il progetto internazionale ‘Donne, intelletto d’amore e oltre’ svoltosi, nei giorni 14, 15 e 16 marzo 2018, a Roma ed in Basilicata, si è deciso di dare vita ad una serie di altre conferenze – evento in giro per l’Italia consolidando la rassegna itinerante nazionale ed internazionale dal titolo ‘Donne, intelletto d’amore e oltre’, ideata, promossa ed organizzata dall’Associazione Miss Chef.

Dopo l’evento di marzo 2018 nella Capitale, la rassegna si è già svolta a Napoli, lo scorso 20 luglio, con una conferenza – evento sul tema ‘Diritto alla giustizia – Dovere dell’informazione a tutela delle Donne contro le violenze’, realizzata in sinergia con il Sindacato Unitario dei Giornalisti della Campania – SUGC.

La conferenza nasce per raccontare, in modo multiculturale e trasversale, il mondo delle Donne ed il loro potere creativo e di rinascita sempre facendo trionfare bellezza, amore ed intelligenza del cuore contro la violenza, il qualunquismo, il maschilismo, l’emarginazione, l’abuso di potere, l’ignoranza e l’arroganza partendo dalle azioni socio-istituzionali messe in campo per la tutela delle Donne contro il femminicidio, le violenze ed i maltrattamenti domestici e non, in un confronto di progetti e competenze focalizzando i temi, soprattutto sulle azioni e sulle proposte territoriali a Caserta, messe in campo dalle istituzioni comunali, da associazioni locali attive a tutela delle Donne contro le violenze a più livelli per creare la rete di competenze e sinergie necessarie per aiutare concretamente le

Donne, vittime di violenze, alla rinascita per tornare a vivere la società in modo sereno e costruttivo.

Saluti istituzionali:
Maria Giovanna Sparago, Assessore politiche sociali Comune di Caserta;
Marialidia Raffone,Direttrice Biblioteca Comunale “Alfonso Ruggiero” di Caserta.

Modera ed introduce i lavori:
Mariangela Petruzzelli, Giornalista e Presidente Associazione Miss Chef.

Relatori:
Suor Rita-Responsabile Casa Rut – Casa protetta di Caserta;
Luciana Amoroso, Coordinatrice MO.I.CA. Caserta;
Silvana Interino, Presidente Regionale Campania MO.I.CA., Vicepresidente nazionale MO.I.CA.;
Concetta Fusco, Vicepresidente Nazionale MO.I.CA.;
Marinella Amoroso, Responsabile Comunicazione e stampa MO.I.CA. Roma;
Annamaria Iannotta, Presidente Associazione “HAUMEA fuori dal silenzio” di Caserta; Annamaria Ghedina, Direttore responsabile magazine Lo strillo;
Laura Viggiano, Componente Direttivo Sindacato Unitario dei Giornalisti Campania – SUGC – Delegata Pari Opportunità;
Tiziana Primozich, Direttore responsabile magazine Dailycases.

Testimonianze:
Carla Caiazzo, Presidente Associazione “Io rido ancora” di Napoli che fu brutalmente bruciata, incinta della sua bambina, a Pozzuoli, due anni fa, dall’ex-compagno ed oggi Donna simbolo di rinascita contro le violenze;
Carmela Maddaluna, Referente Associazione “OlisticaMente BenEssere” di Caserta; Giovanni Saladino, Direttore ISPPREF, Istituto di Psicologia e Psicoterapia Relazionale e Familiare di Caserta;
Antonella Pagano, Poetessa e scrittrice;
Marinella Modica, Presidente Associazione “Motus in Statera” di Napoli;
Antonietta Mastrangelo, Vicepresidente “Centro Studi Sabeform” di Foggia;
Maria Rosaria Boccia, Stilista e Presidente “Fashion Week Milano Moda”.

Maggiori informazioni

Print Friendly, PDF & Email