Home Territorio Reggia di Caserta: insediamento nuovo collegio Revisori dei conti

Reggia di Caserta: insediamento nuovo collegio Revisori dei conti

220
Revisori dei Conti Reggia di Caserta


Download PDF

Bilancio di attività dei primi mesi di direzione ad interim

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Reggia di Caserta.

Il Direttore ad interim della Reggia di Caserta Antonio Lampis, Direttore generale dei musei del MiBAC ha insediato oggi 21 marzo il rinnovato collegio dei Revisori dei Conti che mantiene alla Presidenza la Dottoressa Loredana Durano di nomina del MEF e accoglie due nuovi membri nominati dal Ministro Bonisoli: Giovanni Iaccarino e Carlo Bazzicalupo.

Con la costituzione del Collegio di Revisione, il Consiglio di Amministrazione della Reggia è in grado di approvare le necessarie modifiche al bilancio per le spese necessarie del 2019.

In occasione dell’incontro il Direttore ad interim ha riferito delle principali misure intraprese dal 3 gennaio, data di inizio effettivo del mandato, a oggi.

In questi mesi il Direttore Lampis si è occupato in modo prioritario della sicurezza del Monumento e di quella dei lavoratori, con particolare attenzione alle connesse relazioni sindacali.

Sono stati nominati nuovi coordinatori dei servizi di vigilanza e 29 preposti alla sicurezza.

Grazie alle intese con i rappresentanti del personale, anche gli addetti alla vigilanza della Reggia potranno entrare nei sistemi di rilevazione automatica delle presenze già da tempo attivi in tutti gli altri Musei.

Sono stati adottati provvedimenti per rimuovere i gravi danni prodotti al parco dalle tempeste di gennaio e sono allo studio modalità per rendere fruibile in alcune ore della giornata alla cittadinanza di Caserta il parco della Flora.

In ottemperanza alle prescrizioni della recente legge finanziaria, è stato disposto l’aumento del prezzo del biglietto, l’aumento dei canoni delle concessioni delle sale e revisionato il procedimento per le manifestazioni e iniziative espositive con puntuale coinvolgimento del comitato scientifico.

È stata disposta la traduzione del sito web del Museo, attualmente solo in italiano, in diverse lingue tra cui cinese e russo e poste le condizioni per un aumento della percentuale di vendita dei biglietti online.

Sono state individuate le otto giornate gratuite attribuite dal Ministro alla competenza dei Direttori dei Musei autonomi, che sono reperibili in un sito web recentemente predisposto dall’Ufficio Stampa del MiBAC, insieme a tutte le altre giornate del territorio nazionale.

Sono state studiate e presto saranno realizzate, iniziative per migliorare la segnaletica interna degli appartamenti e, soprattutto, il racconto museale al visitatore, memori del compito fondamentale di ogni Museo che è quello di garantire al pubblico effettive esperienze di conoscenza.

In data odierna il Direttore Lampis ha avuto notizia dal Prefetto Ruberto e dal Questore Borrelli che la Reggia beneficerà della sorveglianza continua dei militari, come avviene in altri monumenti della Nazione.

Il successore del Direttore Felicori sarà presto individuato dal Ministro al termine dei lavori della Commissione selezionatrice che proseguono intensamente.

Print Friendly, PDF & Email