Home Territorio Quest’anno il Job Day Demi corre sul web

Quest’anno il Job Day Demi corre sul web

465
Job Day Demi


Download PDF

Oltre 500 giovani incontreranno in streaming circa 40 aziende imprese nazionali e internazionali

Riceviamo e pubblichiamo.

#ConnectYourFuture: in presenza o a distanza? È semplicemente una questione di modalità di partecipazione perché al centro della quinta edizione del Job Day Demi sul tema ‘Cultura d’Impresa, Management, Talento al Servizio del Paese’, restano da affrontare gli sbocchi professionali, la selezione delle risorse umane e il futuro dei giovani laureati e laureandi in materie aziendali del Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni, DEMI, dell’Università Federico II di Napoli.
Per non perdere questa occasione di interfacciare e conoscere importanti realtà aziendali, a causa delle disposizioni di sicurezza anti-Covid, le due giornate, previste per mercoledì 28, a partire dalle 14:30, e giovedì 29 ottobre, promosse dal DEMI dell’Università Federico II di Napoli, in collaborazione con l’ASE – Associazione Studenti di Economia si sono trasferite sulla piattaforma Teams.

L’entusiasmo e l’emozione dei giovani corre sul web dunque, in attesa della normale frequentazione delle aule, attraverso una piattaforma innovativa – una delle più utilizzate in questo periodo – che intercetta le aziende fidelizzate con i curricula dei giovani laureandi e laureati triennali e magistrali.

Dunque, da entrambe le prospettive, si guarda con fiducia all’appuntamento, benché virtuale, ma sempre più smart e veloce sviluppato dal sistema Job Day Demi con il principale contributo degli stessi studenti che li vede coinvolti l’intero anno con l’intero Dipartimento.

Oltre 500 giovani incontreranno e parteciperanno a colloqui “one to one” con 41 primarie imprese nazionali e internazionali, nel corso della giornata di giovedì 29 ottobre 2019, a partire dalle 9:30.

Si tratta di: Accenture, Adecco, Aidp Campania e Reliance, Alleanza Assicurazioni, BDO Italia, Blowhammer, Bruno Generator, Chimpex, Coca‑Cola HBC Italia, Consvip, Deloitte Italy, Deutsche Bank, Errezetauno – ROYAL GROUP Hotels & Resorts, Eurospin Italia, EY, Froneri, Generali, Gi Group, IBL Banca, Kelyon, KPMG, La Doria Group, ManpowerGroup, MD, Officine Meccaniche Irpine, Optima Italia, Ovs, Poste Italiane, Protiviti, PwC Italy, Reply Avantage, Seda Italy, Sire Ricevimenti, Sirpress, Stef Italia, Tecnocapital, Tufano – Euronics, UCapital24, Unicredit, Voi hotels, e Webidoo. Gli studenti e le aziende partecipanti si sono iscritti all’evento tramite la piattaforma JDD.

Così si è espresso il professor Roberto Vona, ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, nonché promotore e coordinatore dell’iniziativa:

Oggi più che mai per gli effetti e le ricadute della pandemia sul sistema economico, abbiamo l’obbligo morale di investire sui nostri studenti partecipando attivamente alla costruzione del loro futuro professionale, considerandoli la potenziale classe dirigente che sarà domani al servizio del Paese.

L’intero Dipartimento è impegnato tutto l’anno per creare meccanismi e strumenti innovativi che aiutino a generare stabilmente occasioni istituzionali di promozione dei talenti presenti tra i nostri giovani laureati e laureandi.

Strumenti questi indispensabili per poter intercettare più direttamente le esigenze di professionalità dal versante imprenditoriale. Con una preparazione formativa altamente competitiva puntiamo alla massima occupabilità dei nostri giovani.

Come ogni anno, il Job Day DEMI si suddivide in due principali momenti: la prima parte, alle ore 14:30, sarà inaugurata dai saluti del Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, professor Arturo De Vivo, dal Direttore del Dipartimento, professoressa Adele Caldarelli, dal professore Roberto Vona, delegato per il Job Day del Dipartimento DEMI e proseguirà con la partecipazione dell’Assessore regionale alla Ricerca, Innovazione e Startup, la dottoressa Valeria Fascione, e del Cicepresidente di Confindustria nazionale nonché Presidente di Confindustria Campania, l’ingegnere Vito Grassi.

Sono attesi inoltre collegamenti con il Rettore eletto per il sessennio 2020-2026 dell’Ateneo Federico II, il professor Matteo Lorito.

Conclude la prima parte del pomeriggio del 28 ottobre, l’intervento del Presidente dell’Associazione Studenti di Economia, ASE, dell’Università Federico II, Richard Di Dio, e la presentazione delle attività di Orientamento e di tirocinio da parte della professoressa Simona Catuogno, responsabile dell’Ufficio Stage e Tirocini del DEMI.

Si discuterà di politiche di recruiting adottate nella ricerca di profili professionali di giovani campani laureati e laureandi in discipline economico-aziendali, ma anche della domanda di nuovi profili professionali emersi ai tempi del Coronavirus per i giovani laureati e laureandi del Dipartimento DEMI, delle aziende del Sud che avranno sgravi fiscali per l’inserimento di giovani under 35 e dunque della possibilità di non farli emigrare.

Nella creazione della piattaforma Teams “JobDay DEMI@2020” sono stati attivati i canali dedicati ad ogni singola azienda partecipante. Da un lato, ogni studente oltre a informazioni inerenti il curriculum universitario, ha indicato competenze e skill ed ha evidenziato ed eventuali preferenze settoriali. Ciascuna azienda ha, dall’altro, specificato la domanda relativa alle figure professionali e caratteristiche richieste e potrà fare in media oltre 20 colloqui “one to one”.

Questo appuntamento online tra imprese e giovani, avverrà in due tornate nel corso dell’intera giornata di giovedì 29 ottobre, la prima dalle 9:30 alle 13:30, e la seconda, dalle 14:30 alle 18:00 mediante colloqui dei laureati e laureandi “one to one” con le Aziende. Ciascun giovane potrà effettuare dunque ben oltre 3 colloqui con le aziende del partenariato che offrono le migliori opportunità rispetto alle specifiche aspirazioni e caratteristiche curriculari.

Il carattere specialistico del Job Day, nel promuovere questo “matching” tra i giovani talenti “formati e allevati” nel Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università Federico II, laureati triennali, laureandi e laureati magistrali, e le imprese che maggiormente cercano professionalità con un background tecnico – culturale aziendalistico per potenziare le proprie organizzazioni, rendono l’iniziativa significativamente diversa rispetto ad altri eventi simili promossi dai grandi atenei pubblici.

Nel corso dell’anno, alcune delle imprese partner, partecipano all’allenamento dei giovani studenti con seminari e simulazioni di colloqui aziendali in modo da fornire gli strumenti utili per affrontare il complesso mercato del lavoro.

I risultati raggiunti crescono, in termini di proposte di stage, di occasioni e sbocchi professionali e di offerte da parte delle aziende presenti. Ogni anno, al Job Day, hanno partecipato mediamente oltre 50 imprese e oltre 500 studenti, realizzando più di 2000 colloqui individuali per ciascuna edizione con i manager delle diverse aziende del partenariato presenti.

Dai risultati di una indagine realizzata dalla Commissione Job Day del Dipartimento è emerso in sintesi che:

Il laureato in Scienze Aziendali al DEMI, in un caso su tre, ha stabilito il contatto con l’azienda in cui ha svolto la sua prima esperienza lavorativa grazie al Job Day. Ha fatto il suo primo ingresso in azienda come Stagista o Tirocinante, per un periodo di tempo compreso tra i 6 e i 12 mesi, retribuito tra i 600 e i 1.000 euro.

Ad un anno dall’inizio dello stage – tirocinio ha stipulato un contratto di lavoro a tempo determinato. La retribuzione è compresa tra i 1000 e i 1500 euro. Egli giudica medio – alta la coerenza tra percorso formativo e attività svolta. Ad un anno dalla stipula del primo contratto di lavoro, risulta ancora occupato in azienda.

Conclude il professor Vona:

L’aspetto che desta più interesse è la forte sollecitazione e motivazione che genera il Job Day Demi nei giovani che possono prepararsi al confronto diretto con le aziende entrando in contatto con realtà aziendali tra le più rilevanti del panorama imprenditoriale nazionale e internazionale.

Il Job Day DEMI è dunque un evento istituzionale finalizzato al placement dei talenti presenti tra i laureati e laureandi in scienze aziendali del Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università Federico II di Napoli e rappresenta una occasione unica per conoscere personalmente gli HR manager, cui è affidata la responsabilità della selezione e del recruiting dei giovani ai quali offrire le migliori opportunità di carriera.

Si può consultare la pagina Facebook, Instagram, LinkedIn e il sito del Job Day Demi per conoscere le attività realizzate nel corso degli anni.

Il Job Day è promosso in collaborazione con l’ASE, l’Associazione degli Studenti di Economia.

Print Friendly, PDF & Email