Home Territorio ‘Questa sera si recita a soggetto’ al Centro Teatro Spazio

‘Questa sera si recita a soggetto’ al Centro Teatro Spazio

666
'Questa sera si recita a soggetto'


Download PDF

In scena dal 1° al 17 novembre a San Giorgio a Cremano (NA)

Riceviamo e pubblichiamo.

Il Centro Teatro Spazio di San Giorgio a Cremano (NA) in via San Giorgio Vecchio, 23/31 apre la stagione teatrale 2019 -2020 con un riadattamento di Vincenzo Borrelli dell’opera di Luigi Pirandello ‘Questa sera si recita a soggetto’ in scena nei weekend dal 1° al 17 novembre.

Dove finisce la mano dell’autore? Quanto vale l’attore? Qual è la loro rispettiva importanza? È una lotta che dura da quando ha avuto inizia la storia del teatro.

Ma come dice l’autore stesso:

… ciò che a teatro si giudica non è mai l’opera dello scrittore (unica nel suo testo), ma questa o quella creazione scenica che se n’è fatta, l’una diversa dall’altra; tante, mentre quella è una? Per giudicare il testo bisognerebbe conoscerlo; e a teatro non si può, attraverso un’interpretazione che, fatta da certi attori, sarà una e, fatta da certi altri, sarà per forza un’altra.

L’unica sarebbe se l’opera potesse rappresentarsi da sé, non più con gli attori, ma coi suoi stessi personaggi che, per prodigio, assumessero corpo e voce. In tal caso sì, direttamente potrebbe essere giudicata a teatro.

Dobbiamo, dunque, rimanere con questo eterno dubbio senza nemmeno proporre una scena, un’opera, una rappresentazione?
No, andiamo in scena con la nostra idea di teatro, ponendo risposte fatte di parole che “bisogna che nascano”, sulle tavole di un palcoscenico.

‘Questa sera si recita a soggetto’
di Luigi Pirandello
adattamento e regia Vincenzo Borrelli
con
Rosaria De Cicco
Vincenzo Borrelli
Marco Lanzuise

e con
Cristina Ammendola
Marina Billwiller
Antonio Tatarella
Marco Gremito
Chiara Casamassima, Federica Navatti, Francesco Gallucci, Francesco Gambini, Maria Tafone, Chiara Ferrara, Stefano Moracas, Cristina Di Fiore

Musiche: Marco Autiero
Scene e costumi: C.T.S.
Audio – luci: Chiara Rita Aprea
Pantomime: Cristina Ammendola

Print Friendly, PDF & Email