Home Territorio “Quasi signorina”, di Cristina Portolano

“Quasi signorina”, di Cristina Portolano

679


Download PDF

Presentazione del libro il 6 gennaio alla Feltrinelli di Pomigliano D’Arco

Riceviamo e pubblichiamo.

Il 6 gennaio alle ore 18:00 presso la Feltrinelli di Via Roma, 281 ci sarà la presentazione di “Quasi signorina” il graphic novel autobiografico della fumettista partenopea Cristina Portolano edito dalla casa editrice milanese Topipittori. L’incontro è organizzato da Viviana Papilio e dal blog culturale Una banda di cefali 
Cristina Portolano, acclamata fumettista napoletana risiede da anni a Bologna.
Ha pubblicato su riviste del calibro de Internazionale, Lo straniero, Hamelin, Illywords, Napoli Monitor, e per collettivi di autoproduzione come Ernest virgola, Delebile, Teiera, Squame. Ha vinto diversi premi ed esposto in Italia e all’estero in mostre personali.
Questa a Pomigliano sarà la sua prima presentazione nel territorio.

Il suo primo graphic novel “Quasi signorina” racconta degli anni dalla nascita a Napoli alla fine degli anni ottanta, fino all’inizio dell’adolescenza, attraverso una varietà di istantanee e aneddoti brevi ma efficaci di vita familiare sempre all’insegna dell’autoironia.

Ha riscosso grande successo di pubblico e critica ed è quasi in fase di ristampa.

Lo Spazio Bianco, ad esempio lo ha descritto come:

Un’opera prima gustosa, frizzante e singolare in cui la frenesia della città di Napoli contribuisce ad alimentare il mondo illustrato eclettico e imprevedibile della Portolano, di cui si delinea già una straordinaria capacità nel mescolare e rielaborare in modo originale gli spunti più diversi.

Mentre su Panorama si legge che:

In “Quasi signorina”, luoghi, volti e corpi sono espressivi e pieni di personalità, ma non belli né armoniosi, spesso un po’ rigidi nel loro far riferimento a foto. È evidente che quello che interessa all’autrice non è imbellettare il reale, ma coinvolgere il lettore e metterlo sullo stesso piano dei personaggi, creando un nesso di empatia verso un’esperienza molto comune, ma ancora poco raccontata.

Modereranno la presentazione con Cristina Portolano Carla De Felice e Anna Giordano di Una banda di cefali e Viviana Papilio.
Leggerà alcuni estratti del graphic novel Rita Alessandra Fusco.
L’ingresso è gratuito.

Print Friendly, PDF & Email