Home Campania Comune di Napoli Il primo “sì” è quello di Danilo e Antonello

Il primo “sì” è quello di Danilo e Antonello

788
Sì Danilo e Antonello


Download PDF

Il servizio della web tv del Comune di Napoli

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Nel servizio della web tv il momento del «sì» per Danilo e Antonello, la prima coppia omosessuale che celebra un’unione civile a Napoli. La cerimonia si è svolta in sala Giunta al cospetto di oltre duecento persone, presenti fra gli altri il console generale di Francia a Napoli Jean-Paul Seytre e il presidente nazionale di Arcigay Flavio Romani.

Celebrata dal sindaco Luigi de Magistris, l’unione ha avuto per testimoni il presidente della sede napoletana dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Antonio Amoretti e sua moglie Rosa. I due ragazzi hanno scelto la data del 20 settembre, anniversario della breccia di Porta Pia, per sottolineare la laicità del loro vincolo.

Dall’8 agosto scorso il Comune di Napoli è pronto a ricevere le richieste di unione civile secondo quanto previsto dalla legge Cirinnà; ad oggi sono già state presentate diverse istanze.

Dal mese di ottobre le unioni civili si celebreranno anche nelle municipalità cittadine.
Tutte le informazioni all’indirizzo email unioni.civili@comune.napoli.it

"Sì" Danilo e Antonello

Print Friendly, PDF & Email