Presidente Lazio su privatizzazioni

Presidente Lazio su privatizzazioni

463
Nicola Zingaretti


Download PDF

‘Da Governo o gaffe o colossale svendita beni comuni’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Ogni giorno questa maggioranza litiga su tutto. La questione non è più il deficit al 2,4%, ma la quotidiana sequela di errori e gaffe che minano la credibilità dell’Italia, a danno dei cittadini.

L’aver scritto nella lettera inviata all’Unione Europea l’impegno a recuperare 18 miliardi di euro dalle privatizzazioni rasenta il ridicolo, sia per l’enormità della cifra sia perché proviene da una maggioranza che ad agosto voleva nazionalizzare interi settori dell’economia e ora prospetta invece una colossale svendita dei beni comuni.

Tutto questo mette l’Italia in una posizione di scarsa credibilità, di estrema debolezza e di pericolo.

L’Italia rischia per questa approssimazione e rischia perché si continuano a non affrontare i temi e le opportunità vere per lo sviluppo.

Lo scrive il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in un articolo pubblicato sull’HuffingtonPost.

Print Friendly, PDF & Email