Home Territorio Premondiali di deltaplano: quarta giornata vince prova Manfred Ruhmer

Premondiali di deltaplano: quarta giornata vince prova Manfred Ruhmer

431
premondiali deltaplano ph Gino Nardo


Download PDF

Il “task” dal Monte Valsecca a Tarvisio (UD), lungo 155,9 km di cielo principalmente austriaco

Riceviamo e pubblichiamo.

Si è conclusa la quarta giornata di gare dei Campionati Premondiali di Deltaplano, organizzate da Flyve srl con il supporto di Promoturismo FVG in Friuli Venezia Giulia, con base operativa a Tolmezzo (UD).
La prova, con partenza dal Monte Valsecca, Ravascletto, a 1880 metri di altitudine, è iniziata con le condizioni atmosferiche ideali: il vento leggero, seppur molto caldo, ha accompagnato i deltaplanisti lungo i 155,9 km previsti dalla task di oggi, 31 luglio.

Dopo la prima boa virtualmente posizionata sopra Treppo Carnico, i 120 piloti hanno sorvolato i cieli dell’Austria nelle zone di Emberger Alm, Lienz e Feistritz An Der Gail per poi fare ritorno verso l’Italia atterrando nella zona di Campo Rosso, vicino a Tarvisio.

Il primo ad attraversare la linea del traguardo dopo sole 2 ore e 58 minuti è stato Manfred Ruhmer, austriaco residente da anni sul Lago Maggiore, seguito dal campione del mondo in carica Petr Banes e da Tom Weissenberger, entrambi atterrati con pochi secondi di distacco; l’italiano Christian Ciech rimane fuori dal podio di giornata per un soffio.

In serata, dopo la premiazione della manche, è in programma la cena dei piloti al Villaggio Delta, in Piazza XX settembre a Tolmezzo; è ancora da decidere, invece, da dove partirà la quinta task: i siti possibili che non sono ancora stati utilizzati sono Passo Pura, Ampezzo (UD), Candaglia, Aviano (PN), Kobala, Lijak e Kovk in Slovenia.

Foto Gino Nardo

premondiali deltaplano ph Gino Nardo

Print Friendly, PDF & Email