Home Veneto Belluno ‘Operazione Guernica 2020’: l’arte che combatte l’abbandono scolastico

‘Operazione Guernica 2020’: l’arte che combatte l’abbandono scolastico

2193


Download PDF

Parte ricavato delle vendite delle opere d’arte andrà sostegno della campagna ‘Riscriviamo il Futuro’ di Save the Children per combattere la povertà educativa e l’abbandono scolastico in Italia

Riceviamo e pubblichiamo.

L’Hotel de la Poste di Cortina d’Ampezzo (BL) ancora una volta al centro di un progetto di arte e solidarietà: ‘Operazione Guernica 2020 (OG2020). L’arte italiana per contrastare la povertà educativa’ – evento nato dalla collaborazione con la galleria d’arte moderna e contemporanea Contemporary&Co, Cortinametraggio e Art Style Magazine – è dedicata alla campagna ‘Riscriviamo il Futuro’ di Save the Children per combattere la povertà educativa e l’abbandono scolastico in Italia.

Della valenza culturale del progetto, in perfetta sintonia con il suo fine benefico ne hanno parlato ieri 23 agosto Salvatore Puglisi Cosentino, proprietario della galleria d’arte moderna e contemporanea Contemporary&Co, l’artista Cristiano Petrucci, il professor Francesco Cetta e Maddalena Mayneri, Presidente di Cortinametraggio.

Le opere rimangono in mostra alla Galleria Contemporary&Co fino alla metà di settembre. Il 25% del ricavato della vendita delle opere verrà devoluto a sostegno della campagna di Save the Children: la donazione si trasformerà in aiuti materiali, sostegno alla didattica a distanza e opportunità di svago per tanti bambini e adolescenti che vivono nei contesti più deprivati all’indomani della grande emergenza sanitaria e socio-economica che ha colpito il nostro Paese.

Print Friendly, PDF & Email