Home Cronaca Negli incidenti minori, le luci posteriori sono spesso colpite

Negli incidenti minori, le luci posteriori sono spesso colpite

374
Fanale posteriore


Download PDF

Mentre alcuni danni all’auto possono essere minori come un’ammaccatura, altri possono essere gravi. Conseguenze al telaio potrebbero anche rendere la vettura inutilizzabile.

Negli incidenti, le luci posteriori sono molto colpite. In questo caso aumentano le probabilità di ulteriori tamponamenti. I guidatori dietro la tua macchina non vedranno i fanali posteriori quando frenerai davanti a loro in condizioni di scarsa visibilità. I tamponamenti sono uno dei tipi più comuni di incidenti automobilistici. Una collisione posteriore si verifica quando l’estremità anteriore di un veicolo colpisce la parte posteriore di un altro veicolo.

Gli incidenti possono danneggiare la telecamera di parcheggio, le luci posteriori e molti altri elementi. Accade principalmente quando il conducente guida in modo spericolato. Messaggi di testo e conversazioni telefoniche mentre si cammina, guida in stato di ebbrezza sono diventati epidemie diffuse.

Inoltre, potresti essere multato dalla polizia stradale se i fari o le luci posteriori non funzionano, mettendo a rischio la vita di altre persone sulla strada. È quindi essenziale assicurarsi che queste siano in buono stato poiché è parte integrante della tua manutenzione.

Cosa cercare quando si scelgono i fari?

Per ottenere la migliore luce per auto, devi considerare fattori importanti e alcuni di questi sono riportati di seguito.

Misura giusta: quando cerchi le nuove luci per auto, la cosa più importante è considerare le dimensioni, in modo da adattarsi alla tua auto.

Colore di output: la prossima cosa da considerare è il colore di output. Gli esperti ritengono che le luci di colore basso siano più economiche mentre quelle più luminose siano costose.

Performance: se le tue luci precedenti sono durate per più di cinque anni, crederai che siano buone. Quindi dovresti preferire le stesse luci. Se commetti un errore qui, potresti non ottenere le luci affidabili e della migliore qualità. Potrebbero bruciarsi presto.

Prezzo: ci sono molti tipi di luci in base a colore, temperatura, design, luminosità e così via. Di conseguenza, i prezzi sono destinati a differire. A seconda di quanto intendi spendere, scegline uno che rientri nel tuo budget.

Luci auto - Foto scattata da negozio online motordoctor.it
Foto scattata da negozio online motordoctor.it

Come sostituire le luci posteriori da soli

È importante imparare a sostituire le luci posteriori dell’automobile perché esse, e ogni lampadina all’esterno, hanno un’importante funzione di sicurezza. Anche se non sei la persona più abile al mondo, questo è un compito che dovresti essere in grado di gestire.

Prendi un cacciavite e segui questi passaggi.

Svitare l’alloggiamento del fanale posteriore

Fanale posteriore

Le lampadine di tutte le luci rosse, bianche e gialle sono nascoste dietro una lente colorata. È necessario rimuovere l’alloggiamento dell’obiettivo dall’auto. Assicurati di metterli in un posto sicuro.

Estrarre l’alloggiamento della luce

alloggiamento luce

Una volta rimosse le viti e posizionate in un punto in cui non le perderai, puoi estrarre l’intero gruppo della lampadina, o l’alloggiamento, dal suo spazio. Non sarai in grado di tirare fuori troppo a causa di tutti i cavi ad esso collegati. Assicurati solo di non tirare troppo il cablaggio. La maggior parte dei gruppi si estrae nel suo insieme, ma alcuni hanno una copertura esterna rimovibile. Questi sono ancora più facili da lavorare, quindi se ne hai uno considerati fortunato.

Svitare il portalampada

Portalampada

Le lampadine del gruppo ottico o fanale posteriore sono tenute in posizione utilizzando una spina che trattiene la lampadina. La spina si avvita anche nel gruppo ottico. Segui i fili sul retro della luce che devi sostituire: è il portalampada che vuoi svitare, o, meglio, tirare fuori.

Estrarre la vecchia lampadina

Vecchia lampadina

Ora puoi vedere la luce: una lampadina spenta. Rimuovere la lampadina e inserire quella nuova. Ripetere i passaggi per rimettere tutto a posto e grattare questo particolare elemento di manutenzione dalla lista fino alla prossima volta. Ora sei in ordine e al sicuro.

Print Friendly, PDF & Email