Home Territorio Estero Nazionale Italiana, Europei di Calcio e spirito della pelota de trapo

Nazionale Italiana, Europei di Calcio e spirito della pelota de trapo

278
Papa Francesco con la pelota de trapo - ph Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes
Papa Francesco con la pelota de trapo - ph Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes


Download PDF

La Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes rievoca la ‘palla di stracci’ tanto amata dal pontefice

Riceviamo e pubblichiamo.

Mancano poche ore all’apertura del Campionato Europeo di Calcio 2024, diciassettesima edizione del massimo campionato continentale per squadre nazionali.

UEFA Euro 2024 vedrà grande protagonista la Nazionale Italiana, attuale detentrice del titolo europeo: gli Azzurri di Luciano Spalletti affronteranno il loro girone all’indomani di due amichevoli disputate in Italia.

La Fondazione Pontificia Scholas Occurrentes rievoca, in queste ore, lo spirito – profondo e semplice – della ‘pelota de trapo’, la ‘palla di pezza’ tanto amata da Papa Francesco: dieci giorni fa, infatti, prima del match tra Italia e Turchia, ospitato allo stadio ‘Renato Dall’Ara’ di Bologna, i capitani delle due squadre si sono scambiati la ‘pelota de trapo’.

Questa palla, citata dal pontefice anche in una udienza con la Nazionale Italiana di Calcio nel 2019, è testimonianza delle origini ‘più umili’ del calcio.

La ‘palla di stracci’ è, inoltre, il simbolo del progetto educativo promosso in tutto il mondo da Scholas ed è stata realizzata dai ragazzi del carcere minorile napoletano di Nisida.

Print Friendly, PDF & Email