Home Territorio Napoli, presentata la IV edizione di Prima Turismo

Napoli, presentata la IV edizione di Prima Turismo

582
Napoli, Prima Turismo 2020


Download PDF

Nel progetto cartine turistiche, social media ed un’app da cui scaricare gli aggiornamenti

Riceviamo e pubblichiamo.

La Sala del Consiglio gremita ha fatto da sfondo oggi, 10 gennaio, alla presentazione della quarta edizione di Prima Turismo, il progetto ideato e promosso dalla Commissione Turismo della Prima Municipalità di Napoli che quest’anno vedrà al fianco della Prima Municipalità del Comune di Napoli anche l’ATS composta da Battage e Sytapp.

L’iniziativa, nata con l’intento di voler coordinare e promuovere l’offerta turistica della Prima Municipalità, tentando di lavorare sempre meglio e auspicando in una crescente valorizzazione turistica del quartiere, quest’anno si avvale infatti anche di una partnership privata che a fronte di un bando pubblico vinto con la migliore proposta progettuale garantirà all’istituzione un piano di comunicazione altamente innovativo.

Oltre a stampare e distribuire tramite infopoint ed associazioni di albergatori e b&b ben diecimila cartine turistica del territorio, recanti le informazioni su attrattori ed eventi del territorio in italiano ed inglese, Prima Turismo potrà fruire da quest’anno anche di uno spazio nell’area dedicata dell’app realizzata dalla newco, un marketplace geolocalizzato dove da oggi sarà possibile scaricare la stessa cartina in formato pdf ed essere costantemente aggiornati su eventuali variazioni o nuovi eventi.

In più, sarà attivo il sito www.primaturismo.it ed i relativi canali social dedicati, curati a loro volta, come già l’ideazione grafica della cartina, dallo staff di Sytapp e Battage.

Ha commentato il Presidente della Commissione Cultura e Turismo della Prima Municipalità di Napoli Iris Savastano:

Sono molto entusiasta delle attività che quest’anno si stanno realizzando intorno alla quarta edizione di Prima Turismo. Un lavoro di grande sinergia tra la Municipalità e i soggetti vincitori dell’avviso pubblico, tutti con un unico obiettivo: l’incremento dei flussi turistici verso il territorio della Prima Municipalità.

Questo l’intento che mi ha mosso quattro anni fa a presentare il Progetto Prima Turismo alla sua prima edizione, allora un sogno, oggi una realtà sempre più interessante che può diventare uno degli elementi che può concorrere alla crescita dell’economia turistica e culturale.

Le ha fatto quindi eco il Presidente della Prima Municipalità di Napoli Francesco de Giovanni:

Siamo partiti con grande entusiasmo quattro anni fa ed oggi siamo qui a presentare un progetto assolutamente innovativo che è stato realizzato grazie all’entusiasmo di chi ha creduto in noi e nelle potenzialità del territorio.

Troppo spesso sentiamo lamentele su questioni inerenti tematiche che non ricadono nella nostra giurisdizione. Oggi invece mi piace dire che abbiamo fatto un passo avanti nella promozione di un territorio che ha molte potenzialità di attrattore, e che sicuramente porterà economia agli imprenditori dell’area e non solo.

Alla presentazione hanno preso parte anche il Presidente di Federalberghi Napoli Antonio Izzo, che ha confermato la piena collaborazione tra l’associazione e gli attori di Prima Turismo, il fondatore di Sytapp Roberto Galloro che ha illustrato il funzionamento dell’app e della sezione dedicata con Cristina Cennamo di Battage.

Print Friendly, PDF & Email