Home Campania Comune di Napoli Napoli, ok progetto fattibilità ristrutturazione Auditorium Piscinola

Napoli, ok progetto fattibilità ristrutturazione Auditorium Piscinola

352
Alessandra Clemente ed Eleonora de Majo


Download PDF

Dichiarazioni degli Assessori Clemente e de Majo

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

La Giunta Comunale, su proposta degli Assessori al Patrimonio ed alla cultura Alessandra Clemente ed Eleonora de Majo ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la ristrutturazione dell’Auditorium del ‘Polifunzionale di Piscinola’ situato in via Dietro la Vigna a Piscinola per un importo di €1.854.738,47.
Tale progetto rientra nel ‘Piano strategico della Città Metropolitana di Napoli’ voluto dal Sindaco Metropolitano Luigi de Magistris.

Dichiara l’Assessore Clemente:

Un importante progetto- d per un quartiere sempre più al centro della programmazione amministrativa e per una struttura, il Polifunzionale 14/b oggetto di una strategia di rifunzionalizzazione dei suoi spazi curata dall’Assessorato al patrimonio.

Riqualificare il teatro/cinema/sala concerti dell’Auditorium della struttura assume un significato profondo al fine di dare forza alle realtà culturali e civiche che lì operano da tempo ed incoraggiare nuovi investitori e nuovi servizi agli abitanti e agli operatori culturali ed associativi del quartiere e non solo.

Dichiara l’Assessore de Majo:

Mai come in questo momento azioni simili possono dare speranza a un comparto tanto sofferente quale quello della cultura. È una cifra importante quella stanziata per l’ammodernamento necessario dell’Auditorium di Piscinola che è anche un simbolo, il simbolo della resistenza culturale in un territorio difficile e periferico.

Un luogo di cultura, dove si fa cultura ma si fa anche aggregazione sociale con tanta tenacia a opera di volenterose e valide realtà associative.
È dovere dell’Amministrazione, più che mai ora, più che mai qui, investire e stare al fianco di chi opera in queste difficili realtà territoriali ogni giorno.

Print Friendly, PDF & Email