Home Campania Comune di Napoli Napoli, individuata possibile location per accoglienza LGBTQI

Napoli, individuata possibile location per accoglienza LGBTQI

406
Simona Marino


Download PDF

Dichiarazione di Simonetta Marino

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

L’amministrazione de Magistris in continuità e coerentemente con le azioni finora messe in campo per il sostegno della comunità LGBTQI, nell’ambito di un più ampio processo di emancipazione e di lotta per una società più equa e aperta, ha individuato, in città, un cespite di proprietà comunale come possibile location per l’accoglienza abitativa LGBTQI.

Sono ben lieta di poter intravedere l’inizio di un percorso virtuoso che ci consentirà di dare risposte concrete a persone spesso costrette a scelte dolorose, proprio per la mancanza di un sostegno abitativo solidale

ha commentato Simonetta Marino, delegata alle Pari Opportunità del Comune di Napoli, lieta del risultato ottenuto.

Print Friendly, PDF & Email