Home Campania Comune di Napoli Napoli, fermato minore che imbrattava statue in piazza Plebiscito

Napoli, fermato minore che imbrattava statue in piazza Plebiscito

466
Piazza del Plebiscito Napoli


Download PDF

Agenti della Municipale impegnati anche nella prevenzione del commercio ambulante e nel contrasto alle violazioni al Codice della Strada

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Comune di Napoli.

Durante il normale pattugliamento effettuato da parte degli agenti della Polizia Municipale Unità Operativa Chiaia, nella zona di piazza del Plebiscito, Piazza Trieste e Trento e zone limitrofe individuavano un minore che imbrattava, con bombolette spray, le statue equestri di Carlo III di Borbone e Ferdinando I delle Due Sicilie.

Il minore veniva fermato e affidato ad un genitore, le bombolette spray venivano sequestrate e si è proceduto all’inoltro di Comunicazione di Notizia di Reato, ex art. 639 c.p., all’Autorità Giudiziaria.

Le operazioni hanno visto gli Agenti della Municipale impegnati anche nella prevenzione del commercio ambulante e nel contrasto alle violazioni al Codice della Strada, dai numerosi controlli scaturivano 25 verbali per sosta irregolare e assenza di copertura assicurativa, 1 ritiro di tesserino invalidi, utilizzato in modo difforme alle previsioni di legge, oltre al sequestro amministrativo di n. 2 veicoli e alla rimozione di n. 10 autovetture con carri gru per sosta irregolare.

Print Friendly, PDF & Email