Home Territorio Il Museo e Real Bosco di Capodimonte alla BIT di Milano

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte alla BIT di Milano

675
Reggia di Capodimonte


Download PDF

Come diventare specialisti di parchi e giardini storici con la formazione regionale

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Museo e Bosco di Capodimonte.

C’è anche il Museo e Real Bosco di Capodimonte alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano al via oggi presso Fieramilanocity, ospite presso lo stand della Regione Campania: uno spazio di incontro di 400 metri quadri tra enti territoriali, operatori turistici e associazioni che evoca i decumani dell’antica Pompei, e che fino a martedì 13 febbraio 2018 accoglierà migliaia di operatori turistici da tutto il mondo, visitatori appassionati di viaggi, stampa nazionale e internazionale specializzata, favorendo l’incontro tra domanda e offerta.

Nel corso del dibattito pomeridiano su “Il sistema UNESCO della Campania”, Francesco Caruso, Consigliere ai Rapporti Internazionali e all’UNESCO del Presidente della Giunta Regionale della Campania ha avuto parole di plauso per l’attività del direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger, ricordando la cooperazione interistituzionale tra Regione Campania, Museo e Real Bosco di Capodimonte e Reggia di Caserta che porterà nei giardini dei due siti UNESCO 20 allievi della Its Bact Academy, dedicata alle tecniche e alle tecnologie di manutenzione e restauro del verde.

Ha affermato Caruso:

Era necessario dare una formazione più precisa a chi deve gestire questo immenso patrimonio affinché sia collegato al gioiello della Reggia nella maniera adeguata e giusta come i Borbone lo avevano voluto e immaginato all’epoca.

Venti candidati, giovani ed adulti, potranno diventare responsabili di cantiere di restauro architettonico di parchi, giardini nei siti UNESCO. Le iscrizioni scadono il 28 febbraio 2018, il corso durerà 2 anni.

Per saperne di più

Print Friendly, PDF & Email