Home Toscana Regione Toscana Morto Nedo Fiano, il cordoglio di Giani e Nardini

Morto Nedo Fiano, il cordoglio di Giani e Nardini

229
Nedo Fiano


Download PDF

Scomparso uno degli ultimi testimoni dell’Olocausto

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Se ne va un testimone autentico del Novecento, che ha conosciuto e ha saputo resistere all’orrore nazista. Punto di riferimento per le coscienze libere e interprete vero di libertà e democrazia.

Così il Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, nell’apprendere la notizia della scomparsa di Nedo Fiano, uno degli ultimi testimoni dell’Olocausto.

Ricorda l’Assessora Alessandra Nardini con delega alla cultura della memoria:

Nedo Fiano era uno degli ultimi sopravvissuti di Auschwitz e ha portato avanti per tutta la vita la missione di raccontare e di testimoniare ciò che è stato l’orrore e l’abisso dell’Olocausto.

La scomparsa di questi ultimi testimoni impone ancora di più a noi generazioni successive e alle istituzioni il dovere di coltivare, proteggere e diffondere la memoria di ciò che è stato, affinché non sia mai più.

Al figlio Emanuele e alla famiglia rivolgo un pensiero di sincera partecipazione e cordoglio.

Print Friendly, PDF & Email