Home Lombardia Regione Lombardia Milano, Borghetti al Giambellino festeggia gesto di Xu e Karawe

Milano, Borghetti al Giambellino festeggia gesto di Xu e Karawe

453
Carlo Borghetti, Xu e Karawe


Download PDF

Il Vicepresidente Borghetti porta alla scuola Rinascita Livi la soddisfazione del Consiglio per il gesto di naturale correttezza di Xu e Karawe

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Lombardia.

Un momento di gioia oggi, 21 dicembre, alla Rinascita Livi, al Giambellino di Milano, la scuola dei due ragazzi che, qualche settimana fa, hanno trovato per terra un portafoglio e, dopo essersi consultati coi compagni, li hanno consegnati alla scuola.

I denari perduti da un pensionato erano tanti, ma Xu e Karawe non hanno avuto dubbi. Oggi i due ragazzi, di origine cinese l’uno, da poco arrivato dallo Sri Lanka l’altro, sono stato premiati, con tutta la loro classe, con un “attestato” preparato dall’associazione ‘La Banda degli Onesti’.

Con i ragazzi anche il Vicepresidente Carlo Borghetti, che ha rappresentato il Consiglio regionale.

Ha detto Borghetti:

Il loro senso delle legalità è stato naturale e spontaneo  e può essere d’esempio anche per gli adulti e, perché no, per la politica. Ricordiamo che il Consiglio lombardo si è dato una legge per l’educazione alla legalità sin dal 2011 ed è costantemente attivo per trasmettere i valori del rispetto delle regole.

I ragazzi hanno dimostrato anche una profonda fiducia verso la loro scuola e anche questo è molto importante. Le istituzioni devono essere grate agli insegnanti e al personale scolastico, che tutti i giorni si adoperano per un grande lavoro di educazione e di presidio.

Hanno spiegato gli insegnati e la Vicepreside, Clara De Clario:

Il dialogo e la condivisione sono uno dei punti fermi della didattica della nostra scuola.

Carlo Borghetti, Xu e Karawe

Print Friendly, PDF & Email