Home Territorio ‘Memorie di un giovane disturbato’, calendario presentazioni libro

‘Memorie di un giovane disturbato’, calendario presentazioni libro

207
'Memorie di un giovane disturbato' di Frédéric Beigbeder

Tappe previste: Palermo, Napoli, Roma, Firenze, Torino

Riceviamo e pubblichiamo.

‘Memorie di un giovane disturbato’ è il romanzo d’esordio del 1990 di Frédéric Beigbeder, scrittore, saggista e critico letterario, rimasto fino ad oggi inedito in Italia e appena pubblicato dalla casa editrice francofona Vague Edizioni di Torino. L’autore lo presenterà in Italia partendo da Palermo il 25 febbraio, a seguire il 26 a Napoli, il 27 a Roma, il 28 a Firenze e, infine, a Torino il 2 marzo.
‘Memorie di un giovane disturbato’ è un doppio clin d’oeil alle ‘Memorie di una ragazza perbene’ di Simone de Beauvoir e alle Memorie di una giovane disturbata di Bianca Lamblin, narra le vicende amorose del giovane Marc Marronnier e l’inizio della sua carriera di cronista mondano.

Festaiolo insaziabile e nottambulo instancabile, Marc unisce l’utile al dilettevole : serate deliranti, condite di danze e sbronze collettive, e lavoro facile. Fedeli compagni di baldoria sono l’amico Jean-Georges e il resto dei sogghignatori in Pantalone, una scatenata “setta” di adepti del dio divertimento.

La musica funge da fil rouge alla sequenza – diario di eventi frivoli, relazioni in dirittura d’arrivo, con Victoire, e al nastro di partenza, con Anne, rivoluzioni esterne, Praga, e interiori, vita di coppia “casalinga”. Un mondo di dorata dissolutezza al quale abbiamo tutti sognato di appartenere, almeno una volta, il tempo di una festa in costume…

Attraverso la narrazione umoristica, non edulcorata, della vita frivola e mondana del protagonista e della sua cerchia di amici scapestrati, l’autore traccia un ritratto disinibito della generazione di venti/trentenni della Parigi bene di fine anni ’80, soffermandosi sulle difficoltà dei rapporti di coppia, in bilico tra il bisogno di esclusività e il desiderio di libertà, tra la paura della solitudine e quella della routine quotidiana. Ne scaturisce una riflessione sulle contraddizioni interiori e sulla conciliabilità tra essere e apparire.

Calendario presentazioni
Scheda libro

Print Friendly, PDF & Email