Home Basilicata Matera Matera 2019, prorogati termini residenza artistica città di Feldkirch

Matera 2019, prorogati termini residenza artistica città di Feldkirch

126
Public Call Pulverturm Artist Residency Project


Download PDF

Proroga al 30 settembre 2020

Riceviamo e pubblichiamo.

Sono stati prorogati al 30 settembre i termini per l’invio delle candidature per il progetto di Residenza artistica Pulverturm, creato con l’obiettivo di stringere una relazione tra Matera Capitale Europea della Cultura 2019 e Feldkirch, Stato federato di Vorarlberg, Austria, città candidata al titolo per il 2024 insieme a Dornbirn, Hohenems e la Regione Bregenzerwald.
Artisti e artiste della città di Matera e della regione Basilicata sono invitati a lavorare per un periodo di tempo determinato in residenza nella città di Feldkirch, con la possibilità di incontri con creativi locali al fine di costruire un network in grado di estendere i suoi effetti anche dopo il 2019.

Il progetto potrebbe protrarsi per un periodo pluriennale e si rivolge, nelle diverse annualità, a diverse discipline artistiche. Per l’anno 2019, che è l’anno del kick off, sarà al centro del progetto l’arte figurativa.

L’artista scelto soggiornerà dalle sei alle otto settimane a Feldkirch in date da concordare e avrà a disposizione un atelier nella Pulverturm medievale per lavorare. L’atelier dovrà essere accessibile in alcuni momenti al pubblico, per rendere possibile un contatto con la comunità locale e gli artisti della zona.

La realizzazione di una esposizione a Feldkirch di quanto realizzato durante la residenza artistica è auspicabile, anche se non obbligatoria.

La destinazione successiva dell’opera medesima è oggetto di mediazione fra l’artista e la città di Feldkirch.

Tutti i dettagli per la partecipazione al progetto sono disponibili sul sito ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email