Home Territorio Estero Marocco: Conferenza rabbini europei, impegno Mohammed VI è per la pace

Marocco: Conferenza rabbini europei, impegno Mohammed VI è per la pace

186
re Marocco Mohammed ebrei


Download PDF

Salutato lavoro del monarca di Rabat per il dialogo tra le fedi

La Conferenza dei rabbini europei saluta il coraggio politico del re Mohammed VI e la sua azione permanente per la pace e la prosperità in Medio Oriente.

Il clero ebraico europeo sottolinea come il sovrano marocchino abbia sempre favorito il dialogo tra ebrei e musulmani.

La Conferenza dei rabbini europei ricorda che:

La storia degli ebrei del Marocco è una storia unica e particolare nello scacchiere dei Paesi arabi.

In un recente comunicato stampa, questa organizzazione sottolinea che il re del Marocco hanno sempre protetto le comunità ebraiche e consentito il loro sviluppo e la loro influenza. Sebbene la maggioranza degli ebrei oggi non risieda più in Marocco, il Paese è ancora presente nei loro cuori e nei loro ricordi, sottolinea il comunicato, rilevando che è sotto la guida del sovrano e grazie al suo spirito di tolleranza e apertura sono stati riaperti i cimiteri ebraici, le sinagoghe e le aree urbane dove un tempo viveva la comunità ebraica.

È stato anche sotto l’impulso reale che in Marocco è stata lanciata una riforma scolastica che includesse la storia e la cultura della comunità ebraica nei programmi scolastici.

Print Friendly, PDF & Email
Redazione Arabia Felix

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.