Home Territorio Mario Darone, suocero di Insigne, dedica pizza al gruppo Milano Azzurra

Mario Darone, suocero di Insigne, dedica pizza al gruppo Milano Azzurra

570
Pizza Milano Azzurra


Download PDF

Un riconoscimento particolare per il gruppo Milano Azzurra

Riceviamo e pubblichiamo.

Il nome di Milano Azzurra d’ora in poi non sarà associato solamente allo storico club di tifosi del Napoli nato nel capoluogo meneghino nel 1984, ma anche ad una pizza.
Mario Darone, proprietario del ristorante ‘Da Mario’ di Frattaminore (NA) e suocero del capitano azzurro Lorenzo Insigne, ha infatti deciso di creare una pizza e di chiamarla proprio ‘Milano Azzurra’.

Una dedica che sottolinea, ancora una volta, il legame profondo che c’è tra il ristoratore ed i membri del gruppo.

Durante il lockdown primaverile infatti, Lino Cascelli, uno dei fondatori del club, ebbe l’idea di lanciare Io mangio campano, iniziativa volta ad aiutare i tantissimi esercenti campani sul territorio campano, promuovendo le loro attività e cercando di pubblicizzare il loro servizio di asporto.

Nonostante la distanza, Darone fu coinvolto nell’iniziativa e, partecipando nel corso della trasmissione ‘Un’ora di Milano Azzurra’, svelò alcune sue chicche culinarie.

Dopo la vittoria del Napoli in Coppa Italia, inoltre, i soci decisero di omaggiare Lorenzo Insigne con una targa in quanto, da napoletano e capitano della squadra della città, aveva sollevato al cielo l’ambito trofeo.
Targa che fu consegnata proprio al suocero che poi la diede all’attaccante che ricambiò, a sua volta, con un video di ringraziamenti.

La pizza non poteva essere che un mix tra la città lombarda e quella partenopea. Preparata, infatti, con la ricetta della tradizione napoletana, viene farcita con prodotti tipicamente nordici come guanciale, noci, gorgonzola e scaglie di grana a cui si aggiunge anche la mozzarella di bufala campana.

Insomma, un gusto del tutto particolare ma che, di certo farà felici anche i palati più fini.

Print Friendly, PDF & Email