Home Territorio Estero Luna Rossa sul 5 a 1, prima possibilità di chiudere il conto

Luna Rossa sul 5 a 1, prima possibilità di chiudere il conto

216
Luna Rossa Press


Download PDF

La barca italiana già nella notte del 21 febbraio potrebbe chiudere il conto

Nella notte tra venerdì e sabato, dopo la bufera e le polemiche per il mini lockdown dovuto ai 3 casi di Covid registrati, si riprende a gareggiare.

Le barche, stazzate prima dell’inizio della serie di finale non possono aver apportato modifiche, è possibile cambiare solo le vele, quindi la sosta forzata non dovrebbe aver modificato gli equilibri.

Si riparte con vento medio basso, tra gli 8 e i 12 nodi. Spithill porta gli inglesi in un tranello in pieno stile march race, prima finge di lasciare spazio sul lato destro della linea, poi di colpo chiude la porta in faccia ad Ineos che non avendo spazio si avvicina troppo allo scafo italiano prendendo una penalità.

La regata non ha storia, il vantaggio aumenta ad ogni boa, facendo la differenza soprattutto di bolina, dove non deve ingannare la differenza di velocità minima, 32.22 nodi contro 32.07, l’angolo di risalita è molto più stretto, tanto che alla fine percorre 27.616 metri contro i 28.722 di Britannia.

Sul 5 a 0 si parte per gara 6, con vento leggermente più sostenuto, 10 – 14 nodi.

Secondo alcuni ci sarebbe la prima vittoria in partenza di Ainslie. In effetti, come è stato confermate dalle successive dichiarazioni, Pietro Sibello ha chiesto il lato destro del campo, quello che poi Luna Rossa ha realmente ottenuto.

Purtroppo, per la prima volta, la chiamata si è rivelata perdente, visto che la pressione è stata costantemente più sostenuta a sinistra, cosa che ha determinato la maggiore velocità di Ineos.

Nemmeno la scelta di un fiocco di dimensioni minori da parte degli italiani dovrebbe essere stata determinante. Nell’unico lato in cui le condizioni di vento sono state simili, l’ultimo bordo di bolina, gli inglesi hanno praticamente visto il vantaggio ridotto al minimo.

Si riprende subito, stanotte 21 febbraio con previsioni di vento leggero, tra gli 8 e i 9 nodi su tutte e due le regate previste.

Bastano due punti, salvi imprevisti, che in queste competizioni sono sempre possibili, il conto potrebbe essere chiuso già da subito.

Foto Luna Rossa Press

Print Friendly, PDF & Email
Pietro Riccio

Autore Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.