Home Lombardia Regione Lombardia Lombardia, via libera in Commissione a regolamento funzionamento ORAC

Lombardia, via libera in Commissione a regolamento funzionamento ORAC

238
Alessandra Cappellari


Download PDF

L’Organismo regionale per le attività di controllo relazionerà al Consiglio e alla Giunta semestralmente

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Lombardia.

Via libera in Commissione Affari Istituzionali con i voti di Lega, Forza Italia, PD e l’astensione del Movimento 5 Stelle, alla proposta di Regolamento dell’ORAC, l’Organismo Regionale per le Attività di Controllo.
Il Regolamento prevede che entro il 15 dicembre di ogni anno ORAC adotti un Piano annuale delle attività, tenendo conto anche degli indirizzi forniti dalla Commissione consiliare competente in materia di antimafia, anticorruzione, trasparenza e legalità.

ORAC relazionerà poi semestralmente al Consiglio e alla Giunta regionale, entro il 30 giugno e il 31 dicembre di ogni anno, sulle attività di verifica svolte, sui pareri e le proposte avanzate.

L’organismo avrà accesso inoltre alle informazioni, ai documenti e agli atti in possesso della Regione e del sistema regionale. Il regolamento prevede che il responsabile della struttura destinataria delle richieste documentali dell’ORAC è tenuto, nel rispetto della disciplina della privacy, a consentire l’accesso e fornire i dati richiesti entro 15 giorni.

Ha detto la relatrice del provvedimento, la Presidente della Commissione Affari istituzionali Alessandra Cappellari, Lega:

Il regolamento rispetta l’autonomia e la terzietà dell’organismo, principi basilari per garantire un buon ed efficace funzionamento dell’organismo che ora ha gli strumenti per svolgere al meglio le proprie funzioni.

Print Friendly, PDF & Email