Home Lombardia Regione Lombardia Lombardia: consegna Sigillo Longobardo a ragazzi scuola media Vailati

Lombardia: consegna Sigillo Longobardo a ragazzi scuola media Vailati

174
Regione Lombardia

La cerimonia il 16 aprile nell’Aula del Consiglio regionale

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Lombardia.

Il Consiglio regionale è stato convocato per martedì 16 aprile dalle ore 11:00 alle ore 19:00.

Prima dell’inizio dei lavori, in Aula consiliare si terrà la cerimonia dedicata ai ragazzi della Scuola media Giovanni Vailati di Crema (CR), sequestrati lo scorso 20 marzo sul bus nei pressi del Comune di San Donato (MI).

Oltre ai 51 studenti delle classi 2° A e B coinvolti, saranno presenti i Professori e l’Operatrice scolastica che accompagnavano i ragazzi e il Dirigente scolastico dell’Istituto.

È prevista anche la presenza dei Sindaci di Crema e di San Donato, del Colonnello Luca De Marchis, Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri e dell’Amministratore delegato di TRENORD Marco Piuri; per l’occasione, TRENORD ha messo a disposizione della delegazione scolastica un vagone in esclusiva per il tragitto in treno da Crema a Milano e ritorno.

Nel corso della cerimonia, alla quale interverrà anche il Presidente della Giunta regionale, il Presidente del Consiglio regionale consegnerà ai ragazzi e ai loro insegnanti il Sigillo Longobardo, l’onorificenza che il Consiglio regionale attribuisce a quelle personalità che ‘con il loro operato arricchiscono il patrimonio morale e civile della nostra Regione’.

Conclusa la cerimonia, la seduta di Consiglio regionale si aprirà con la discussione di due mozioni sulla tutela della maternità, presentata dal gruppo Fratelli d’Italia e sul Piano 2030 Lombardia senza barriere, di iniziativa del Partito Democratico.

A seguire, sarà esaminata la proposta di atto amministrativo relativa all’istituzione del Comune di Colli Verdi (PV) e alla conseguente rideterminazione della perimetrazione dell’area territoriale montana ‘Appennino Lombardo – Oltrepò Pavese’.

Il Consiglio sarà quindi chiamato a votare la proposta di risoluzione sulla navigazione dei laghi lombardi, già discussa in Commissione Territorio.

All’ordine del giorno anche due proposte di risoluzione approvate dalla Commissione Sanità e che prevedono l’assunzione di specifiche determinazioni, la prima sul fondo unico per la disabilità e alla presa in carico integrata, la seconda per contrastare gli aspetti negativi derivanti dalla regolamentazione Annex 1 Manufacture of Sterile Medicinal Products.

Print Friendly, PDF & Email