Home Lombardia Regione Lombardia Lombardia, Como. Fermi interviene ad Assemblea annuale ANCE

Lombardia, Como. Fermi interviene ad Assemblea annuale ANCE

292
Alessandro Fermi


Download PDF

‘La sfida è quella di uno sviluppo sostenibile, capace di tenere in equilibrio produzione e natura, ruralità e insediamenti residenziali e produttivi con qualità e presenza di verde’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lombardia.

La situazione della nostra provincia è analoga a quella di altre realtà come Bergamo, che in un settore tradizionalmente molto forte come l’edilizia hanno visto negli ultimi anni un enorme calo di lavoro e la chiusura di imprese di grandi dimensioni.

Dobbiamo prendere atto del fatto che viviamo in un paese con un andamento demografico drammatico: il numero delle nascite non è mai stato così basso negli ultimi 100 anni, con conseguente diminuzione di richiesta sul mercato di nuove abitazioni residenziali.

Il patrimonio edilizio esistente in molti casi ha oggi bisogno di manutenzione e soprattutto di essere efficientato sotto l’aspetto energetico, ed è la valorizzazione di questo patrimonio che costituisce il vero plus dello sviluppo odierno e futuro.

Questi d’altra parte sono gli obiettivi che nell’ultimo anno hanno spinto Regione Lombardia all’approvazione di una serie di misure, tra cui la legge regionale n.15/2017 per la semplificazione con un articolo appositamente dedicato ai sottotetti e la legge regionale n.7/2017 sul recupero dei seminterrati.

Lo ha detto il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi intervenendo all’Assemblea annuale dell’ANCE di Como, dove ha portato il saluto dell’istituzione regionale.

Ha aggiunto Alessandro Fermi:

Anche nell’edilizia parole quali bellezza e qualità del costruire devono essere il verbo del futuro e questo significa avere un occhio di riguardo verso le nuove tecnologie digitali e affrontare compiutamente la grande partita della “green economy” all’insegna della sostenibilità ambientale, dei nuovi modelli sociali di comportamento e di un consumo responsabile.

La sfida è quella di uno sviluppo sostenibile, capace di tenere in equilibrio produzione e natura, ruralità e insediamenti residenziali e produttivi con qualità e presenza di verde.

Al termine dell’intervento del Presidente Fermi si è sviluppato il dibattito sul tema “Metodi e modelli per una riqualificazione intelligente del territorio”, a cui hanno preso parte l’Assessore regionale al Territorio Pietro Foroni, il presidente di ANCE Gabriele Buia e il presidente di ANCE Como Francesco Molteni, moderati dal direttore del quotidiano “La Provincia” Diego Minonzio.

Per l’occasione nella sede comasca dell’ANCE è stata esposta la mostra personale dell’artista Ester Maria Negretti ‘#CostruireArte’.

Assemblea ANCE Como

Print Friendly, PDF & Email