Home Lazio Regione Lazio Lazio, Di Berardino accoglie neo assunti per i Centri Per l’Impiego

Lazio, Di Berardino accoglie neo assunti per i Centri Per l’Impiego

579
Claudio Di Berardino


Download PDF

11 Esperti informatici che saranno impiegati nel monitoraggio delle misure di politica attiva del lavoro e per il potenziamento dell’Osservatorio regionale sul lavoro

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Questa mattina, 14 giugno, l’Assessore al Lavoro, Scuola, Formazione e Personale della Regione Lazio, Claudio Di Berardino, ha dato il benvenuto ai nuovi assunti dalla Regione Lazio risultati vincitori del concorso pubblico per il potenziamento dell’organico dei centri per l’impiego.
Si tratta in particolare di 11 Esperti informatici che saranno impiegati nel monitoraggio delle misure di politica attiva del lavoro e per il potenziamento dell’Osservatorio regionale sul lavoro.

La loro assunzione segue quella di altri profili professionali destinati a comporre il personale della nuova agenzia regionale per il lavoro: esperti della comunicazione, nella valutazione della performance e service designer per un totale di 66 assunzioni già effettuate e 29 da completare nelle prossime settimane.

Inoltre, a partire da metà luglio, è prevista l’entrata in servizio di 60 assistenti del mercato e servizi per il lavoro che andranno a integrare l’organico dei Centri per l’Impiego – agenzia Spazio Lavoro. Nello stesso periodo, infine, si completeranno le prove orali per la selezione di 200 esperti del mercato e dei servizi del lavoro.

L’introduzione di queste figure professionali esprimono chiaramente lo spirito con cui stiamo costruendo la nuova agenzia regionale ‘Spazio Lavoro’, chiamata a coordinare i centri per l’impiego regionali, che vogliamo più efficienti, moderni, tecnologicamente avanzati, più vicini alle esigenze delle persone e delle imprese e in cui siano potenziati gli aspetti legati alla programmazione e alla verifica del lavoro svolto.

Una vera Riforma che in questo momento, con gli effetti della pandemia, è ancora più necessaria per offrire risposte e opportunità nel quadro di un servizio pubblico efficiente.

Così Claudio Di Berardino, Assessore al Lavoro, Scuola, Formazione e Personale della Regione Lazio durante il saluto ai neo assunti.

Print Friendly, PDF & Email