Home Lazio Regione Lazio Lazio, D’Amato: Giovani ricoverati testimoniano Covid non è uno scherzo

Lazio, D’Amato: Giovani ricoverati testimoniano Covid non è uno scherzo

301
Alessio D'Amato


Download PDF

‘Non bisogna abbassare la guardia’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Non mi sorprende affatto che le valutazioni cliniche abbiano spinto i medici al ricovero per alcuni giovani. Il Covid-19 non è uno scherzo e non va sottovalutato.

Colpisce indistintamente se non si mettono in atto le necessarie precauzioni. L’aumento dei casi è diametralmente collegato al calo di attenzione che c’è stato e a chi ne ha sottovalutato gli effetti.

Ovviamente auguriamo un decorso clinico breve e di guarigione per chi si trova in questa fase a vivere l’esperienza del ricovero ospedaliero.
Non bisogna abbassare la guardia.

Lo dichiara l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Print Friendly, PDF & Email