Home Lazio Regione Lazio Lazio, da inizio pandemia in servizio 3.370 unità personale sanitario

Lazio, da inizio pandemia in servizio 3.370 unità personale sanitario

188
medici


Download PDF

Dal 27 ottobre bando per reclutamento straordinario personale medico in quiescenza

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Da inizio pandemia nel Lazio sono entrate in servizio 3.370 unità di personale sanitario: di cui 855 medici, 1.558 infermieri e 957 altre professioni sanitarie.

Da lunedì sarà pubblicato un bando per il reclutamento straordinario di personale medico in quiescenza, in particolar modo nella disciplina di anestesia e rianimazione.

Sarà l’azienda Ospedaliera San Giovanni a svolgere la procedura di reclutamento online.

Questo avviso di reclutamento è indispensabile vista la cronica carenza, a livello nazionale, di alcune figure che sono molto al di sotto del fabbisogno necessario.

Lo comunica l’Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio.

Print Friendly, PDF & Email