Home Territorio La Studio Senese Cesport vince ad Anzio (RM) per 11 – 10...

La Studio Senese Cesport vince ad Anzio (RM) per 11 – 10 ma non basta

476
Studio Senese Cesport


Download PDF

La stagione si deciderà ai playout contro il Brescia Waterpolo

Riceviamo e pubblichiamo.

La Studio Senese Cesport chiude la stagione regolare con una convincente vittoria maturata ad Anzio ai danni del fortissimo Latina Pallanuoto Anzio per 11 – 10: purtroppo però la stagione dei gialloblù si chiuderà ai playout, dopo il risultato di Palermo che condanna i partenopei al decimo posto nella graduatoria.

Vanno comunque fatti i complimenti ai nostri ragazzi che nelle ultime due partite hanno dato l’anima per raggiungere la salvezza, conquistando sei punti contro due squadre in piena lotta per i playoff, a differenza dei nostri avversari in classifica che hanno affrontato una squadra già in vacanza ed una già con la testa del tutto ai playoff; purtroppo nelle gare di fine stagione capita di perdere il costume di gioco ed indossare quello da bagno, e stavolta a farne le spese è la Cesport che dovrà difendere fino a’ultimo la serie A2 contro l’undicesima del girone Nord, il Brescia Waterpolo.

Primo quarto equilibrato con la Cesport che per due volte si porta in vantaggio con Cerchiara ed in entrambe le occasioni il Latina riacciuffa la parità, il gol del 2 – 2 siglato a tre secondi dalla sirena sulla ribattuta di Turiello dopo un rigore concesso ai pontini.

Seconda frazione di gioco favorevole ai locali, con la Cesport che sciupa troppo davanti alla porta difesa da Cappuccio, ed i pontini che si portano sul 4 – 2; Di Costanzo accorcia le distanze all’ultimo minuto ma ancora una volta a pochi secondi dalla sirena il Latina va a segno andando al cambio campo avanti per 5 – 3.

Ancora Cerchiara prova a tenere in vita la Cesport ma anche in questa fase l’attacco partenopeo deve fare i conti con un eccezionale Cappuccio; il Latina di contro si porta avanti per 7 – 4 ad otto minuti dal termine.

Si rifa sotto la Cesport ancora una volta con uno scatenato Cerchiara, Saviano recupera un pallone ormai perso e lo infila in porta prima del gol pontino con i locali che conducono 8-6 a cinque minuti dal termine. Cinque minuti giocati con grande orgoglio dai nostri ragazzi che infilano quattro reti in serie con Simonetti, Pierpaolo Parrella per due volte ed ancora Cerchiara, autore di cinque gol; inutile la rete dei locali nel finale.

La Cesport vince per 10 – 9 dimostrando grande carattere nonostante l’obbligo di conquistare i tre punti da parte del Latina, che ha schierato la formazione titolare dall’inizio senza valzer clamorosi di giocatori, per difendere il terzo posto comunque aggiudicato.

Vittoria inutile per quel che riguarda la classifica ma se non altro serve a dare ancora più fiducia alla nostra squadra, per niente ridimensionata dopo il decimo posto in classifica, ma ancora più motivata nel raggiungere la salvezza ai playout, salvezza rimandata ma almeno potrà essere raggiunta… in acqua.

Complimenti allo spettacolo offerto quest’oggi dalle due squadre grazie anche all’eccellente direzione di gara del duo Fusco – D’Antoni che ha permesso uno svolgimento tranquillo della partita nonostante la grande posta in palio.
La Studio Senese Cesport tornerà in acqua tra due settimane a Casoria contro il Brescia Waterpolo per gara 1 dei playout.

Print Friendly, PDF & Email