Home Territorio La Studio Senese Cesport cerca riscatto a Salerno

La Studio Senese Cesport cerca riscatto a Salerno

193
Studio Senese Cesport


Download PDF

Il 23 marzo in programma lo scontro salvezza con l’Arechi

Riceviamo e pubblichiamo.

Quattro squadre in un punto, solo una di esse riuscirà a difendere direttamente la categoria, ed a nove giornate dal termine del campionato è arrivato il momento di dimostrare di essere da serie A.
Sabato 23 marzo alle 16:00 è in programma alla Vitale di Salerno lo scontro diretto tra TGroup Arechi e Studio Senese Cesport, rispettivamente ultima a sei punti e quartultima assieme a Crotone e Muri Antichi a quota sette; una vittoria permetterebbe ad entrambe di guadagnare terreno prezioso in chiave salvezza, mentre una sconfitta obbligherebbe di fatto a rimanere nei bassifondi della classifica fino al termine del campionato.

La Cesport scenderà sicuramente in acqua col coltello tra i denti per vendicare la sconfitta dell’andata a Casoria e riscattare le ultime prestazioni che hanno visto i gialloblù sconfitti per quattro volte di fila; se da una parte la gara di Pescara aveva dato importanti certezze a Buonocore e compagni, con l’auspicio di vedere in acqua nel girone di ritorno la Cesport migliore, dall’altra la sconfitta interna con la Roma 2007 Arvalia ha fatto scattare non pochi campanelli d’allarme in casa gialloblù.

In settimana mister Iacovelli, consapevole che gran parte del futuro dei gialloblù passi dalla gara di Salerno, ha lavorato sui tanti errori commessi sabato scorso contro i capitolini, affinché la squadra ritrovi il giusto morale per affrontare il girone di ritorno, conquistando i punti necessari per aggiudicarsi la salvezza diretta, a partire dal match contro l’Arechi, avversario di mille battaglie ancora una volta protagonista assieme alla Cesport di un finale di stagione infuocato.

Come detto prima anche i salernitani sono obbligati a fare bottino pieno, con la speranza di ripetere la gara d’andata in cui riuscirono a sorprendere un’impreparata Cesport.
Come all’andata ci si aspetta un match contratto in cui la spunterà chi commetterà meno errori; l’esperienza di certo farà la differenza, e dal momento che entrambe le squadre ne hanno in quantità notevole risulta difficile fare un pronostico.

L’Arechi vuole conquistare i primi punti in casa e dell’era Pesci, la Cesport non raccoglie risultati positivi i trasferta dallo scorso 12 maggio, 6 – 6 proprio alla Vitale contro l’Arechi, di sicuro la posta i palio è altissima ed una vittoria risolverebbe e non poco i guai della prima parte di stagione di entrambe le squadre.

Il match tra TGroup Arechi e Studio Senese Cesport comincerà alle ore 16:00 e sarà diretto dai signori Paolo Bensaia di Firenze e Gianluca Centineo di Palermo, mentre il delegato FIN sarà Maurizio De Chiara.

L’incontro sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook Cesport Italia.

Print Friendly, PDF & Email