Home Territorio ‘La mente ama’, presentazione libro

‘La mente ama’, presentazione libro

820
'La mente ama - Per capire ciò che siamo con gli affetti e la propria storia' di Alessandro Bertirotti


Download PDF

Il 25 maggio su Zoom

Lunedì 25 maggio, ore 21:00, sulla piattaforma Zoom si terrà il secondo dei quattro appuntamenti del ciclo ‘Incontro con gli autori’, organizzati dall’Associazione culturale Prosperity, con la presentazione del libro ‘La mente ama – Per capire ciò che siamo con gli affetti e la propria storia’ di Alessandro Bertirotti, Il Pozzo di Micene.

Saluti:
Luigi Magliocco – Presidente Associazione Prosperity

Interventi:
Mons. Salvatore Coviello
Katia Bovani
Daniele Nigris
Maurizio Piscitelli
Raffaelina Varriale

Modera:
Mariarosaria Casolaro

Per partecipare, prenotarsi al seguente indirizzo mail:
arch.rocco.romeo@iclouod.com.

Il libro:
La mente umana non è il mero risultato del funzionamento neurologico cerebrale: il cervello infatti è un organo del tutto particolare, la cui funzionalità e il cui sviluppo dipende sia da fattori endogeno – fisici, sia da fattori esogeno-culturali. Per questo ogni essere umano è un vero e proprio mistero, anche dal punto di vista evoluzionistico: infatti, neppure la teoria darwiniana spiega le capacità, abilità e competenze cognitive che la mente esprime. Ciò che la scienza occidentale ha perso di vista è che ogni essere umano è e ragiona in funzione dell’amore.

Tutto ciò che gli uomini fanno, coinvolge un lavoro mentale; e la mente opera, descrive e desidera per lo più sulla base di ragionamenti di tipo affettivo. In questo libro si scopre cosa accade dentro di noi, nella nostra mente, quando viviamo, quando instauriamo relazioni affettive con ciò che ci circonda, quando incontriamo l’amore – non necessariamente quello di coppia – e perché lo cerchiamo e lo vogliamo incontrare con tutte le nostre forze.

Il nostro volere di fondo, quello per cui esistiamo come persone e come società, è un volere ragionevolmente amoroso. Il cervello umano contiene le stesse misteriose leggi dell’universo, ed è forse per questo che continua a essere l’oggetto più indagato dalla scienza.

Questo libro cerca di svelarci i segreti del nostro ragionamento, come essere umani in quanto tali, per scoprire che le stelle che trapuntano il cielo abitano anche i nostri neuroni.

L’autore:
Diplomato in pianoforte presso il Conservatorio Statale di Musica di Pescara e laureato in Pedagogia presso l’Università degli Studi di Firenze è docente a contratto di Antropologia Culturale e della Mente presso l’Università di Firenze, Facoltà di Medicina e Chirurgia, di Psicologia generale presso l’Università di Genova, Facoltà di Architettura e di Psicologia dello sviluppo presso l’Università di Bari, Facoltà di Scienze Politiche.

Nell’aprile 2009, ha tenuto un ciclo di lezioni durante il Terzo Congresso Internazionale di Psicologia, presso il Centro Universitario de Ixtlahuaca, CUI, in Mexico, sul tema della costruzione dell’etica nell’umanità.

È socio fondatore e vice presidente della ANILDA, Associazione Nazionale per l’Inserimento Lavorativo e l’emancipazione dei Diversamente Abili, con sede a Milano.
È presidente dell’Associazione Culturale Opera Omnia, che si occupa di comunicazione culturale e scienze esoteriche. Fa parte di Comitato Scientifico del Centro Studi Internazionale Arkegos di Roma. È membro dell’International Institutefor the Studyof Man di Firenze, dell’AISA, Associazione Interdisciplinare di Scienze Antropologiche, e della Società di Antropologia ed Etnologia di Firenze.

Fra l’altro è anche membro del Dipartimento Medico-Legale ed opinionista del Movimento Uomo Nuovo di Napoli, presso il Centro di Pastorale Carceraria della Curia di Napoli; direttore scientifico della collana Antropologia e Scienze cognitive per la Bonanno Edizioni, e membro della Direzione scientifica della Rivista scientifica online www.neuroscienze.net.

Oltre a ‘La mente ama’, quest’anno ha anche pubblicato ‘Lontano da noi. La sacralità inumana della specie Homo Sapiens sapiens’, ‘n Stella S.M., (a cura di) Conversazioni sul Sacro. Archetipo e metamorfosi, Tipheret Edizioni, Acireale-Roma. pgg. 71-89).

Inoltre, è autore di 2009, ‘L’anima cerebrale’, Bonanno Editore, Acireale-Roma, 2009); ‘Amare per conoscere’, in Strollo M.R., Capobianco R., (a cura di) ‘Il ruolo della musica nella formazione dell’Identità individuale e sociale’; Pensa Multimedia Editore, Lecce 2009; nel 2007, con Maria Rosaria Strollo, 2007, ‘Traghettare il pensiero. La musica come ‘Variabile Caronte”, con Maria Strollo – ‘Contributi pedagogici e sociologici’, Franco Angeli Editore, Milano, 2007.

Print Friendly, PDF & Email