Home Territorio ‘La masa madre’ all’AvaNposto Numero Zero

‘La masa madre’ all’AvaNposto Numero Zero

605
'La masa madre'


Download PDF

In scena il 7 aprile a Napoli

Riceviamo e pubblichiamo.

Venerdì 7 aprile, alle 21:00, sul palco dell’AvaNposto Numero Zero di via Sedile di Porto 55, traversa di via Mezzocannone, a Napoli, all’interno della Rassegna di Teatro Zen-Umoristico dell’Equilibrio per un teatro interattivo, collettivo, alchemico, va in scena ‘La masa madre’ con Ettore Nigro che narra la storia di Sante, un ragazzo che vuole diventare fornaio perché ha un sogno: fare il pane per tutti.

E così lotta per mantenere viva la pasta madre che ha ereditato dal nonno fornaio. Parte alla volta di Buenos Aires dove inizia a lavorare in un panificio, lotta insieme ai compagni per salvaguardare la naturalezza del pane e distribuirlo a tutti, segnando in tal modo la storia politica e gastronomica dell’Argentina.

La masa madre è un inno alla resistenza alimentare, contro l’industrializzazione selvaggia dei processi alimentari che porta alla perdita delle tradizioni gastronomiche, contro la manipolazione dei cibi e dell’essere umano.

Scene Armando Alovisi, costumi Patrizia Visone/Vitrizia, grafica Luca Serafino, foto Roberta Mazzone.

Per una maggiore partecipazione collettiva, dopo il dibattito, verrà suonato un Tamboreo collettivo guidato dal Maestro Francesco Guarracino.

AvaNposto Numero Zero
Botteghino:
366-1149276
avanpostonumerozero@outlook.it

Direttore Artistico:
Egidio Carbone 347-5829507
egidiocarboneregista@gmail.com

La masa madre

Print Friendly, PDF & Email