Home Toscana Regione Toscana Istituzioni lavorano per sviluppo CarraraFiere e sono con lavoratori

Istituzioni lavorano per sviluppo CarraraFiere e sono con lavoratori

641
CarraraFiere


Download PDF

Dichiarazione dell’Assessore Ciuoffo e del Vicesindaco Martinelli

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Regione e istituzioni locali hanno al centro della loro attenzione lo sviluppo turistico e congressuale della provincia di Massa-Carrara e della riviera apuana, e in questo progetto il ruolo di CarraraFiere non può che essere centrale perché di volano per tutto il territorio.

Così l’Assessore regionale alle attività produttive, Stefano Ciuoffo, e il Vicesindaco del comune di Carrara, Matteo Martinelli, intervengono sulla situazione dell’ente fieristico carrarese.

Proseguono i due amministratori:

La situazione della società è dunque in costante monitoraggio e stiamo lavorando per adeguare lo statuto alla legge Madia e alla stipula di patti parasociali per formalizzare un rapporto molto stretto che porti a lavorare in modo congiunto nell’interesse della società, dei lavoratori e del territorio.

Senza dimenticare che si tratta di società a partecipazione pubblica che svolge attività di tipo privatistico e dunque soggetta alla concorrenza di mercato.

Ci sono comunque segnali positivi che evidenziano il miglioramento della situazione economica e quindi auspichiamo che questo procedimento prosegua e si arrivi quanto prima al pareggio finanziario.

I lavori di ristrutturazione del padiglione B e lo sviluppo di attività complementari al settore fieristico e lapideo, senza abbandonarlo, si sono resi necessari al fine di seguire una strategia di diversificazione dell’attività che auspichiamo porterà i risultati attesi.

Print Friendly, PDF & Email