Home Molise Campobasso In_canto suoni e suggestioni dal Sud allo Spazio Open di Fossalto (CB)

In_canto suoni e suggestioni dal Sud allo Spazio Open di Fossalto (CB)

223
In_canto suoni e suggestioni dal Sud


Download PDF

Il 13 luglio un viaggio al femminile nella terra ‘Madre’

Riceviamo e pubblichiamo.

Ultimo appuntamento prima della pausa estiva per la rassegna itinerante ‘Oltre la linea a Fossalto’.

Sarà lo Spazio Open di via Domenico Carosone a Fossalto (CB) a ospitare, sabato 13 luglio, alle ore 21:00, lo spettacolo di musica, teatro e danza ‘In_canto, suoni e suggestioni dal Sud’, una produzione Akerusia Danza con voce narrante e cantante di Francesca Rondinella, danza e coreografie di Sabrina D’Aguanno e Sonia Di Gennaro, Fisarmonica, percussioni e sonorizzazioni di Giosi Cincotti. Direzione di scena di Ciro di Matteo.

Lo stile Rondinella&Cincotti confluisce in questo spettacolo che intreccia musica, canto e teatro con le linee coreografiche di Akerusia Danza e il coordinamento artistico di Elena D’Aguanno.

Spettacolo portato in scena più volte e sempre accolto con grande calore di pubblico, approda per la prima volta tra le fila di un pubblico molisano.

Lo spettacolo è realizzato in concomitanza con la celebrazione della Giornata Nazionale della Pro Loco d’Italia, organizzata dall’UNPLI.

Un’occasione imperdibile per scoprire e valorizzare le tradizioni, la cultura e il patrimonio dei nostri territori.

‘In_canto’ è il racconto di momenti della storia meridionale segnata dai cambiamenti che trasformarono il nostro Sud.

Dai suoni di una terra incontaminata comincia un viaggio al femminile nella terra ‘Madre’: dall’entroterra contadino al brigantaggio, con un ricordo delle donne meridionali dell’Ottocento – le ‘Drude’ – combattenti pronte a tutto, all’alluvione migratoria verso l’America del Sud, dove il tango canta e balla la nostalgia incarnandola in un nome di donna e il Carnevale riaccende nei cuori echi della Piedigrotta.

Il richiamo verso le origini incalza, riportando nel cuore lingue madri e voglia di riscatto.

Francesca Rondinella, con la sua presenza scenica carica di intensità, intreccia la parola al canto sui testi di Micere Mugo, Viviani, Camilleri, Ortese, Alfio Antico, Erri De Luca, Gioconda Belli, Pino Daniele, Homero Manzi, Fernando Solanas, Eugenio Bennato.

Le danzatrici Sabrina D’Aguanno e Sonia Di Gennaro daranno corpo e movimento incarnando nella danza le atmosfere evocate, su musiche arrangiate da Giosi Cincotti, arricchite da sue composizioni originali.

Ingresso gratuito
Info e prenotazioni: 366-8711689

Print Friendly, PDF & Email