Home Territorio III edizione di ‘Su:ggestiva’, Musica pura per luoghi straordinari

III edizione di ‘Su:ggestiva’, Musica pura per luoghi straordinari

188
'Su:ggestiva'


Download PDF

In streaming dal 29 ottobre all’8 novembre 2020

Riceviamo e pubblichiamo.

‘Su:ggestiva’ è un’esperienza di scoperta e d’ascolto unica e innovativa, un evento ad alto impatto emotivo che valorizza i beni culturali della Regione Lazio attraverso performance sonore ed esperimenti musicali in location uniche ed insolite, creando esperienze d’ascolto dal grande impatto sensoriale.

‘Su:ggestiva’ propone musica e contenuti culturali di altissimo livello e libera generi musicali “colti” e di spessore dalla fruizione di nicchia, per aprirli a un pubblico ampio e trasversale.

Dal 29 ottobre all’8 novembre 2020.

I luoghi:
Antica Monterano – Canale Monterano (RM), Torre dell’orologio di Tolfa (RM), Sala Sant’Angelo di Barbarano Romano (VT), Rocca di Trevignano Romano (RM), Viterbo Sotterranea, Rocca Janula di Cassino (FR).

Gli Artisti:
Velka Sai, Stefano Scarfone, Pejman Tadajon e Simone Pulvano, Alexander Arrieta Martìnez, Genesio Antoniello, EST.

Dalla sperimentazione vocale alla rivisitazione contemporanea della musica barocca, dalle orchestre meccaniche all’interazione tra strumenti analogici e musica elettronica, dalla musica classica al jazz, queste le sonorità che andranno ad animare luoghi affascinanti ed inusuali come i siti archeologici, templi e dimore storiche, aree di pregio paesaggistico e naturalistico, rifugi sotterranei, parchi e necropoli, chiese sconsacrate, piscine termali, grotte sotterranee al buio – si suona a lume di candela!-, caverne, percorsi montani.

Il progetto, ideato da Giuseppe Casa e curato in collaborazione con Lune Magrini, si avvale di quella sospensione e suggestione che la musica acustica genera legando tempo, spazio ed emozioni.

Il formato di ‘Su:ggestiva’ attiva un processo innovativo di creazione sinergica delle opere musicali con la dimensione storica e sociale dei luoghi. Il risultato è una performance site specific che nasce in modo estemporaneo.

Artisti di rilievo nazionale ed internazionale negli ambiti della musica ambient, elettronica, di contaminazione e sperimentale entrano in dialogo con gli ambienti per raccontarne la storia passata e presente in un percorso di narrazione e scoperta.

Gli spettacoli sono espressione non solo dell’essenza del luogo, ma dell’incontro contingente tra gli artisti che decidono di raccontarlo secondo le proprie esperienze, superando la definizione classica di site-specific e definendo un formato innovativo che opera un salto quantico in cui le distanze spazio – temporali vengono annullate.

Le epoche storiche e la relazione di tra abitante e abitato nel tempo vengono sintetizzate e la musica contemporanea nelle sue forme più sperimentali unisce un luogo della storia per eccellenza alla contemporaneità.

‘Su:ggestiva’ è un’occasione unica per conoscere in profondità tesori paesaggistici ed architettonici attraverso l’arte come strumento di conoscenza.

‘Su:ggestiva’ è un’iniziativa di interesse regionale finanziata dalla Regione Lazio.

Programma

Print Friendly, PDF & Email