Home Territorio ‘Historia de la Música
en España e Hispanoamérica’

‘Historia de la Música
en España e Hispanoamérica’

1123
Historia de la Música
en España e Hispanoamérica


Download PDF

Il 2 maggio conferenza di presentazione dell’opera completa al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli

Riceviamo e pubblichiamo dal Responsabile Relazioni con i mezzi di comunicazione del Conservatorio di Musica di Napoli San Pietro a Majella. 

Nell’ambito della rassegna ‘Incontri con i protagonisti’ 2017, curata da Dinko Fabris e Daniela Tortora, martedì 2 maggio, alle ore 17:00, presso la Sala Martucci del Conservatorio di Napoli, verrà presentata in conferenza – in collaborazione con l’Insituto Cervantes de Nápoles, la prestigiosa opera ‘Historia de la Música
en España e Hispanoamérica’, Madrid, Fondo de Cultura Económica de España, coordinata e diretta dal critico musicale e didatta Juan Ángel Vela del Campo.
Introdotti da Elsa Evangelista, direttore del Conservatorio San Pietro a Majella di Napóli e Luisa Castro Legazpi, directora del Instituto Cervantes de Nápoles, interverranno Juan Ángel Vela del Campo e Dinko Fabris.

La collana offre, in otto volumi, un nuovo approccio scientifico alla storia della musica in Spagna e America Latina curati dai maggiori specialisti delle Università o Istituti di Spagna e America, con diverse prospettive di impianto metodologico atte ad offrire una ricchezza nelle procedure di ricerca, attraverso l’apertura e la brillantezza delle nuove generazioni di studiosi senza rinunciare alla sapienza dei più esperti: il risultato è appassionante e imprescindibile.

Gli otto volumi si riferiscono ai seguenti temi:
1. De los orígenes hasta c. 1470, a cura di Maricarmen Gomez;
2. De los Reyes Católicos a Felipe II, a cura di Maricarmen Gomez;
3. La música en el siglo XVII, a cura di Álvaro Torrente;
4. La música en el siglo XVIII, a cura di José Máximo Leza;
5. La música en España en el siglo XIX, a cura di Juan José Carreras;
6. La música en Hispanoamérica en el siglo XIX, a cura di Consuelo Carredano e Victoria Eli;
7. La música en España en el siglo XX, a cura di Alberto Gonzales Lapuente;
8. La música en Hispanoamérica en el siglo XX, a cura di Consuelo Carredano e Victoria Eli.

Juan Ángel Vela del Campo
Juan Ángel Vela del Campo

Juan Ángel Vela del Campo è critico musicale, saggista, didatta e membro della Real Academia de Gastronomía. Ha elaborato numerose opere culturali per la stampa, la radio e la televisione nell’ultimo trentennio.

Fondatore e direttore del progetto ‘Opera digital’ del Liceu di Barcelona nei suoi primi quattro anni di creazione, è direttore del programma ‘Tutto Verdi’ della Asociación Bilbaína de Amigos de la Ópera, ABAO, e direttore culturale di ‘Tutto Verdi’ de la ABAO, Bilbao.

Direttore della collana musicologica Historia de la Música
en España e Hispanoamérica, pubblicata dal Fondo de Cultura Económica, è consulente de la Escuela de Altos Estudios Musicales de Galicia.

Premio della Critica del Fondo di cultura i Salisburgo nel 2000, dirige con assiduità corsi presso le Università spagnole e tiene conferenza in diverse città europee e sudamericane. È docente nel Master in ‘Comunicazione e Management delle Imprese Culturali’ del Conservatorio di Napoli e direttore artistico del Festival ‘Terras sem Sombra’ in Portogallo.

Ingresso libero.

Info:
Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli
Tel. 081.5449255

Conservatorio di Napoli San Pietro a Majella

Print Friendly, PDF & Email