Home Territorio Il GOI di Napoli apre le porte dei Templi

Il GOI di Napoli apre le porte dei Templi

3803
Casa Massonica Napoletana


Download PDF

Come da tradizione, la Casa Massonica napoletana sarà aperta ai visitatori per il Maggio dei Monumenti

Dopo l’auspicata invasione turistica della Pasqua, Napoli si prepara all’ormai tradizionale evento del Maggio dei Monumenti e, ancora una volta, il Collegio dei Maestri Venerabili di Campania-Lucania apre la Sede della Galleria Umberto, 27, II piano, per permetterne alla cittadinanza la visita guidata a titolo gratuito.
Il patrimonio culturale in loco è arricchito da una mostra fotografica di ispirazione esoterica, realizzata dal Prof. Libero De Cunzo, che ha già riscosso un grande successo a Castel dell’Ovo nel periodo natalizio.

Un lavoro di ricerca permetterà di illustrare al pubblico un dettagliato elenco dei Fratelli Massoni di tutto il mondo vincitori del Premio Nobel dalla prima edizione ai giorni nostri.

La Casa Massonica sarà aperta il 28 aprile per un incontro con la Stampa con orario unico alle 11:00 e nei giorni 5, 12, 19, 26 maggio e 2 giugno per incontri con il pubblico.
Per facilitarne la visita si raccomanda di osservare i seguenti orari:
10:00 – 11:00 – 12:00 – 13:00 di ciascun sabato.

È obbligatoria la prenotazione al n° 340-5824390.

Come da tradizione, il Presidente del Collegio dei Maestri Venerabili della Circoscrizione Campania-Lucania, coadiuvato da Fratelli appartenenti al nostro Ordine Iniziatico, risponderà a tutti i quesiti posti dal pubblico e concernenti la Massoneria.

Print Friendly, PDF & Email
Pietro Riccio

Autore Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.