Home Basilicata Matera Gli appuntamenti di Intesa San Paolo per Matera 2019

Gli appuntamenti di Intesa San Paolo per Matera 2019

511
Cameristi


Download PDF

Intesa Sanpaolo Gold Partner di Matera 2019 porta nella capitale europea della cultura i cameristi della scala, le proiezioni di classica HD e il grande jazz

Riceviamo e pubblichiamo.

Intesa Sanpaolo è Gold Partner di Matera 2019 – Capitale europea della Cultura, la manifestazione che vede protagonista la città lucana per tutto l’anno con un ciclo di appuntamenti, mostre e produzioni culturali originali, alcune di queste realizzate in collaborazione con la Banca.
La partecipazione a Matera 2019 si inserisce nel più ampio sostegno del Gruppo a importanti enti e istituzioni per promuovere presso il grande pubblico la passione per la cultura e la conoscenza del patrimonio italiano, a testimonianza del ruolo decisivo della Banca nello sviluppo civile e sociale, oltre che economico, del Paese e la centralità del rapporto con i territori in cui opera, in particolare con il Mezzogiorno.

Nell’ambito della sponsorizzazione di Matera 2019, Intesa Sanpaolo ha creato un vero e proprio palinsesto di eventi culturali aperti alla cittadinanza, realizzati in collaborazione con altri prestigiosi partner come Biennale Democrazia, manifestazione che si svolge ogni due anni a Torino sulla diffusione della pratica democratica e sui grandi temi ad essa collegati, Cameristi della Scala, Classica HD e Umbria Jazz.

Proiezione di documentari, concerti, incontri con ospiti illustri avranno come filo conduttore la passione per la cultura e le sue ricadute economiche positive per le bellezze turistiche italiane, rappresentate in questo caso al meglio dalla città di Matera.

In questo contesto, sabato 21 settembre si terrà un convegno aperto al pubblico dal titolo ‘Cultura, Comunità, Impresa: i valori dell’Europa’ in cui esponenti del mondo economico, politico, accademico, culturale e del giornalismo si confronteranno sul tema dell’importanza della cultura come soft power e strumento di diplomazia economica, come fattore identitario e di inclusione tra i popoli e come agente di trasformazione e rigenerazione dei territori.

Tra gli appuntamenti aperti alla cittadinanza da non perdere le proiezioni a cura di Classica HD in programma venerdì 20 settembre presso Casa Cava. Si comincia alle ore 19:00 con ‘Dentro Caravaggio’, il docu-film di Francesco Fei che con l’attore Sandro Lombardi guiderà gli spettatori attraverso una lettura originale e accurata delle opere e della vita del pittore barocco Michelangelo Merisi.

Alle 21:30 si prosegue con ‘Leonardo da Vinci. Il genio a Milano’, film che racconta, mescolando interviste documentarie e messe in scena, Leonardo, il suo mondo e i tesori che ci ha lasciato, esplorando il soggiorno a Milano del celebre artista.

Gli appassionati di musica classica potranno invece apprezzare le due esibizioni dei Cameristi della Scala in programma sabato 21 settembre.
Alle ore 12:00, nella splendida cornice della chiesa barocca del Purgatorio, i Cameristi della Scala renderanno omaggio al più celebre musicista barocco italiano, Antonio Vivaldi.

Presso Cava del Sole, alle ore 21:00, si esibiranno nel concerto ‘Le Otto Stagioni‘, esecuzione che mette in risalto le affinità e le differenze delle Stagioni di Vivaldi, straordinario esempio di descrizione in musica dei fenomeni naturali, al confronto con i tanghi di Astor Piazzolla, artista del Novecento che mette al centro della propria poetica l’uomo, la sua anima e le sue passioni.

Per concludere i grandi momenti artistici di Matera, lunedì 30 settembre Casa Cava ospiterà il concerto di Fabrizio Bosso Quartet – State of the Art, realizzato in collaborazione con Umbria Jazz.

Informazioni sull’accesso agli eventi
Per accedere a tutti gli eventi è necessario essere in possesso del Passaporto per Matera 2019. Per il Concerto dei Cameristi della Scala in programma sabato 21 settembre alla Cava del Sole è necessaria anche la prenotazione attraverso il sito ufficiale www.materaevents.it o presso l’Infopoint di Matera 2019.

Non sarà possibile raggiungere il luogo dell’evento con i propri mezzi, pertanto sarà attivo il servizio navette straordinario Matera Centro / Villa Longo – Cava del Sole, offerto gratuitamente da Intesa Sanpaolo.

Il servizio sarà attivo da Stazione Centrale a Cava del Sole, con sosta intermedia a Stazione Villa Longo, dalle 19:30 alle 20:30. Il ritorno da Cava del Sole a Stazione Centrale con sosta a Villa Longo avverrà a fine evento fino ad esaurimento dei passeggeri. Alla Cava del Sole saranno presenti navette per il pubblico che voglia fare ritorno alla Stazione Centrale prima del termine del concerto, sempre con sosta a Villa Longo.

Per i disabili sarà previsto un ingresso prioritario e un parcheggio dedicato, massimo 5 posti, a cui potranno accedere solo i mezzi in possesso di regolare contrassegno. Gli eventuali altri veicoli che trasportano disabili potranno arrivare fino alla Cava del Sole e lasciare il passeggero, sempre mostrando regolare contrassegno, ma dovranno poi parcheggiare il veicolo nei pressi del Cimitero. A supporto degli accompagnatori dei disabili sarà disponibile un presidio dedicato.

È consigliabile inviare una mail all’indirizzo passaporto@matera-basilicata2019.it segnalando la targa del veicolo da autorizzare, nome e cognome del conducente e del passeggero disabile.

'Dentro Caravaggio'

 

Print Friendly, PDF & Email